Cosa farò di me? MMMHHHHHBOOOOH!

Heila!

So che è un po che sono silenziosa, le cose nella mia vita non vanno sempre come vorrei, sono spesso travolta da mille cose e devo tenere la testa attaccata al collo ed evitare di perdermela.

Il blog è sempre la mia creatura, ed io lo amo, ma la realtà è che girare video è molto più comodo perché unisco il momento nel quale mi trucco a quello nel quale giro e poi edito, ho tentato di essere più presente su quella piattaforma visto che qua avevo dei grossi problemi di gestione.

La mia vita va abbastanza bene, non sono sempre serena e ho sempre qualche magagna da sistemare, lavoro sempre nella city e sono sempre innamorata del makeup, sono sempre la mamma felice dei miei tre gatti ( ve li ricordate Mirtillo, Bijou e Gateau?)  e al momento sono dei biricchini adorabili che mi fanno un sacco ridere!!

Scrivo ancora per weekenda, con fatica devo dire perché nel mio universo lavorativo le cose sono cambiate da qualche mese a questa parte e io sono in una posizione diversa, piena di responsabilità e di pensieri.

Cosa succede nel mio blog, perché non sto scrivendo molto?

La realtà è che mi mancano le idee, sono stanchissima e quindi la mia vena artistica è andata a ramengo, ma più di tutto vedo cose nel mondo blogger che m’indispettiscono e questa cosa mi ha spenta molto.

Penso di essere una persona schietta e sincera, penso di aver dimostrato che ho la lingua sciolta e che mi piace e mi appassiona questo mondo, ma quando vedo che io passo le mie giornate a correggermi , faccio pubblicità al mio blog, tento sempre di dare dei contenuti che valessero la pena, e poi gente che non sa scrivere, mette un errore di ortografia dietro l’altro e  quando fa video ( se li fa) è una tragedia… riesce ad ottenere visualizzazioni impensabili…ALLORA MI GIRANO E MI PASSA LA POESIA!

Non è gelosia credetemi, sono portatrice sana di tranquillità in questo senso, ma sono per la meritocrazia e per il sano utilizzo della lingua italiana e del buon senso.

Non so davvero come i brand possano scegliersi gente corredata di tanta ignoranza che non usa la punteggiatura, non sa la grammatica e scrive frasi senza senso, come tester/ blogger dei propri prodotti mentre ignora di sana pianta chi invece vale sul serio!

GRRR! Sì dai è una delle mie debolezze, lo sapete bene followers, sono una stronza malmostosa che trova da ridire a volte e me ne frego, sono nata ruspante e vado avanti così.

Sapete qual’è la ragione che mi ha spinto a fare questa considerazione dentro me? Che mi sono resa conto che alla fine della fiera più sei social e più metti i cazzacci tuoi in piazza e più piaci! Non importa se scrivi cose sensate, se fai video che non sono perfetti ma contengono informazioni vere, reali  e sincere, a questa gente importa quante cavolate scrivi suo social…EBBENE..NO GRAZIE!

Non so, amo scrivere, sto continuando a scrivere lo faccio con passione anche se sono travolta dalla mia vita , ma la realtà è che faccio prima a parlare che a scrivere e oltretutto …mi rendo conto che avere un blog NON SERVE A UNA MAZZA!

Si …è vero, per me che faccio tutte le cose al massimo dell’impegno avere un blog non serve a niente, tanto a meno che non ti compri gli iscritti, non racconti solo fatti tuoi e no ti paghi le collaborazioni non vai da nessuna parte.

Cmq…sono qui…Wordpress non mi ha ancora cancellata, sentirete ancora parlare di me.

Kiss Kiss e a presto!

Vi aspetto sui miei social!!! Iscrivetevi al CANALE YOUTUBE ed aiutatemi a crescere!! 

https://www.facebook.com/makeupraimbow?

https://www.youtube.com/channel/UC9o1Zc38QMROIkgZ2f5WAoA

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

http://www.tsu.co/Makeupraimbow

 

 

 

Annunci

Poudre T.Leclerc un amore di cipria

Era il 1881 quando a Parigi Thèophile LeClerc nel 1881 aprì le sue officine farmaceutiche ed iniziò a sperimentare la formula, che ancora oggi è segreta della sua cipria, la famosa Poudre T. Leclerc.

Questa cipria, che agli albori era disponibile solo in polvere libera, ha come ingrediente principale la polvere di riso combinata con altri ingredienti totalmente naturali, puri e sterilizzati, oggi la possiamo trovare anche nella formula compatta ed è quel che si dice un prodotto makeup di lusso se pensate che costa 45 euro!

poudre-fond-rub

La Poudre T.Leclerc è disponibile in 12 colori nella versione compatta e 13 colori nella versione in polvere libera la caratteristica che accomuna queste ciprie è che la formulazione in entrambi i casi dona un finish opaco e liftante per tutta la giornata, che si adatta ad ogni tipo di pelle e che sia studiata proprio per non creare accumuli e non irritare la pelle delicata.

poudrelibre11

Inoltre alcune colorazioni sono più illuminanti, altre più adatte a chi ha la pelle con macchie insomma, la Poudre T.LeClerc è stata pensata per tutti i tipi di pelle e per ogni tipo di donna.

tleclerc-pressedpowder

Fortuna vuole che una delle profumerie che si trovano nel centro della mia città stia facendo una mega svendita dei prodotti T. LeClerc ed io ci sia incappata per caso davanti lasciandomi attrarre dalla fantastica immagine in vetrina :

leclerc4

scoprendo che tutto l’assortimento T.LeClerc era a 10 euro!

Cosa potevo fare se non entrare? E così ho fatto e per fortuna c’erano ancora prodotti disponibili, così mi sono accaparrata ben 3 ciprie compatte due nel colore Abricot e una nel colore Ivoire, una cipria in polvere libera nel colore Banane, un correttore verde ( il colore è  Teuliè), un ombretto mono Bleu Nuit e un mascara nero.

20140809_160345

Vi potete immaginare la grande gioia nel poter avere a mia disposizione dei prodotti che sono un pò fuori budget normalmente!

Oggi vi voglio parlare della Poudre T.Leclerc compatta nella tonalità Ivoire, la sto usando da qualche tempo ormai e vi posso dare una opinione ben chiara, io poi che sono una grande fan delle basi e cerco sempre la cipria perfetta vi dico in tutta sincerità che sono davvero felice di aver comprato 4 di queste ciprie.

20140804_071848

Partiamo dal packaging, argento e in stile Liberty ogni prodotto sotto questo punto di vista è un capolavoro ed è quasi un peccato utilizzarlo, però d’altro canto invece è proprio piacevole anche solo tenere in mano la cipria con una confezione così!20140804_07181620140804_071756

Ovviamente la cipria compatta è racchiusa nel foderino di velluto perchè non si rovini e all’interno dell’astuccio troviamo un pratico specchio e una spugnetta niente male.

20140809_160523

La cialda è stampata con il logo di T.Leclerc e la texture è super leggera, per nulla polverosa, facile da stendere e si uniforma perfettamente alla pelle del viso rendendola vellutata senza però appesantirla.

Mi piace tantissimo il fatto che questo effetto opaco dura tutto il giorno, persino sulla fronte che si lucida molto meno rispetto a quando utilizzo le altre ciprie, la adoro per fissare il correttore perchè non rende il contorno occhi secco evidenziando le pieghette sopratutto ora che sono in un periodo molto stressato e ho gli occhi stanchi.

Da quando metto la Poudre T.LeClerc adoro follemente farmi la base perchè il risultato è speciale davvero, comprendo bene perchè questo prodotto costi 45 euro, è la migliore cipria che abbia mai utilizzato e lo dico senza alcun dubbio.

splash

Il mio tipo di pelle poi ha i pori leggermente dilatati sulle guance, e la zona T tende a lucidarsi, con questa cipria l’effetto finale è perfetto anche dopo molte ore, inoltre anche il blush mi dura molto di più e questo mi fa pensare che sia un ottima base sul quale sfumarlo.

Insomma la Poudre T.LeClerc nella formulazione compatta è un prodotto favoloso che si fa amare, se vi capita di trovarla in offerta compratela, non potrete fare investimento migliore.

 

 

Review Loreal Nude Magique Eau deTeint

Ciao ragazze,

eccomi come promesso a parlarvi del Fondotinta Loreal Nude Magique Eau de Teint che ho comprato tempo fa da Limoni.

20131229_101056

Come sapete io ce l’ho nella colorazione 100 porcelain e devo dire che questo prodotto mi piace molto già dal packaging, essenziale e con il suo tocco viola…il mio colore preferito.

Mi piace come si stende, non è un prodotto che va bene per chi demonizza il silicone, perché questa sua consistenza liquida e leggera lo rende un prodotto perfetto e infallibile, la coprenza è medio bassa, ma se non si hanno particolari problemi è il fondotinta perfetto.

La tenuta alta, su di me dura anche 12 ore senza dare problemi, ho la fronte che tende a lucidarsi e lo fa con tutti i tipi di prodotto che ho comprato e questo devo dire si lucida meno degli altri, anche della BB Cream naturale.

Adoro la consistenza di Loreal Nude Magique Eau de Teint, mi piace come lo stendo con le mani la mattina ed in un attimo il mio incarnato è uniformato, mi piace che sia leggero e che non mi  appesantisca la pelle, mi sembra di non averlo però fa il suo dovere!

Il finish è davvero bello opaco, mi piace la sensazione che sento sulle mani e sulla pelle, setoso, quasi polveroso una volta steso, trovo che sia un ottimo prodotto, con un costo giusto( 12,90 euro) e che faccia il suo dovere egregiamente e dona veramente un bell’incarnato.

Insomma ragazze, provatelo e se l’avete già provato fatemi sapere cosa ne pensate!

A presto! 🙂

L'Oréal Paris, perché voi valete.

Un weekend di relax e di test

Ciao ragazze!

Avete passato un bel weekend lungo? Io si e mi sono fatta tante risate ( che di questo periodo non guastano) e mentre girovagavo tra la Toscana e il Veneto ho provato qualche prodotto nuovo, ho fatto un po’ di shopping e ho ricevuto un regalo.

Partiamo dal regalo, il mio maritino fantastico  giovedì ( e che intuito perché era stata una giornata davvero pessima) mi ha regalato la Naked Basics, voi lo sapete io ce l’avevo sulla punta delle dita già da un po’ e sono felicissima!

NakedBasics

Devo dirvi che l’ho provata nel weekend e mi piace tanto tanto, i colori sono tutti scriventi e bellissimi, sfumabili e quasi setosi, ci si fanno dei look davvero belli  sia più naturali sia più marcati ed intensi, in più durano tanto.

E’ una ovvietà io lo so, Urban Decay non ci tradisce mai ( o quasi) ma comunque questa palette sia con primer che senza è una garanzia.

Sono passata da Essence  a comprare due o tre cose e lo stand era super razziato, ho comprato solo un mascara e due nuovi rossetti a lunga tenuta, il mascare è il Lashes go Wild, e già il packaging a tubetto è troppo carino.

Lo scovolino  è carinissimo, ha tre “palline”, chiamiamole così e fa davvero un bell’effetto volume, il prodotto è un po’ meno denso del classico mascara Essence, ma è fantastico, io lo amo già!

La colorazione è proprio intensa, un bel nero, provatelo.

Essence Lash Go wild

I rossetti a lunga tenuta nuovi sono carini anche se sono rimasta un po’ delusa, pensavo fossero più simili come texture a quelli di Kate Moss e invece mi sono ritrovata una texture un po’ meno cremosa, la durata comunque c’è abbastanza, io ne ho comprati due il numero 02 All You Need Is Red ( un color rosso non intensissimo, ha un sottotono che tende all’aracione)  e il numero 08 Colour Crush un rosa fucsia chiaro.

Essence Long Lasting Lipstick 02 All You Need is Red (2) Essence Long Lasting Lipstick 08 Colour Crush (2)

Essence Long Lasting Lipstick swatch

Sono belli e mi piacciono, la cosa carina è che sono Made in Italy e al primo posto hanno l’olio di ricino e questi rossetti sono abbastanza idratanti.

Nel weekend poi ho avuto modo di provare due dei nuovi pastelli Neve, quindi Cedrata e Pioggia, sono ottimi, sono sfumabili e quando si fissano durano ore anche senza primer, sia nella rima superiore che inferiore.

20131031_07144320131031_071337

Sono davvero contenta di averli comprati!

Nel mio mini beauty da viaggio ho portato poi anche i pennelli che ho acquistato insieme alla palettina Barry M. su Asos, quelli a marchio Models Own travel size, sono buoni, il pennello a lingua di gatto forse è un po’ durino ma gli altri sono morbidi e facili da usare, mi hanno aiutata a fare dei bei look.

20131023_152250

Per quel che riguarda i prodotti per la pulizia del viso, mi sono portata dei campioncini di due prodotti Bionike che volevo provare, non è una marca che conosco e mi ha incuriosita parecchio.

 Uno è il Gel Purificante con microgranuli che ho utilizzato dopo essermi struccata, è un gel trasparente molto fresco con microgranuli che lascia la pelle pulita e tonificata dopo il risciacquo, penso che potrei pensare di comprarlo da utilizzare un paio di volte a settimana per una pulizia più profonda.

Bionike gel detergente

L’altro prodotto che ho provato è la crema sebo normalizzante, ne sono rimasta davvero ammaliata, intanto è una crema non grassa ( ma va?) con un profumo delicato e piacevolissimo, si stende bene sul viso e lo opacizza, è una ottima base trucco che fa in modo che la pelle non si lucidi  anche dopo ore.

Anche questo prodotto potrei comprarlo ed utilizzarlo come base trucco, è ottima!

Bionike Sebonormalizzante

Questi sono i prodotti che ho testato nel weekend e sono davvero contenta perché alla fine ho avuto soddisfazioni!!

Voi avete già provato alcuni di questi prodotti o tutti quanti? Cosa ne pensate?

A Presto!!:-)