Luxury Dress lo rubo o lo affitto ( o lo compro ad un prezzone…)? DressYouCan!

Le feste si avvicinano care le mie girls e la domanda insistente che ci si pone è …” Ma cosa mi metto??” Io ho una risposta per voi ed è a prova di click, si chiama DRESSYOUCAN!

Cos’è DressYouCan? una web luxury boutique che vi permette di noleggiare fantastici abiti  da indossare per il tempo necessario e poi restituirli senza pensieri!

Grazie a DressYouCan potete avere illimitate possibilità di scelta, è un servizio di e-renting  facile e veloce, i capi firmati sono a portata di click e non dovete fare altro che scegliere quello che fa per voi!

DressYouCan (3)

Qual’è il vantaggio di noleggiare un luxury dress? Beh tanto per iniziare non avrete più splendidi abiti comprati, e strapagati, per una unica occasione e mai più messi, in più potete cambiare ogni volta che volete e seguire ogni vostro capriccio modaiolo.

Come funziona Dressyoucan?

Il vostro guardaroba a disposizione è on line e non dovete far altro che spulciarci dentro comodamente dal divano, scegliere il vestito giusto per voi e ordinarlo!

All’interno dell’assortimento di DressYouCan ci sono abiti trendy, outfit da passerella, pezzi vintage e capi particolari ed iconici, in più le clienti possono decidere di mettere a noleggio i propri abiti personali arricchendo ulteriormente il catalogo!

La registrazione sul sito è facile e velocissima, poi si scelgono taglia, tipologia e si procede con l’ordine! Ma cosa succede dopo vi chiederete voi? Ebbene, in 48 ore al massimo il vostro splendido dress arriverà a destinazione pronto a rendervi splendide!

E se non sono una fanatica delle web boutiques che succede?

DressYouCan (2)

Hey girl non ti preoccupare, DressYouCan ha anche un favoloso showroom in centro a Milano, a pochi passi dalle Colonne di San Lorenzo, puoi prendere appuntamento e puoi divertirti a provare tutti gli abiti che vuoi, avere una consulenza personalizzata da un team a tua disposizione guidato da Caterina Maestro ( fondatrice del progetto!)

DressYouCan_Caterina Maestro

Allora…vi ho convinte??

Vi dico di più!!!! Anno nuovo Shoppong Nuovo Girls!!!!!

DressYouCan rinnova l’assortimento per Natale e vi regala un occasione imperdibile per acquistare un abito meraviglioso a prezzo eccezionale!!!

Una selezione di vestiti griffati della collezione DressYouCan 2015 vi sta aspettando insieme a capi vintage abiti e capi spalla, borse e bijoux di design insomma..che dire …è un APPUNTAMENTO DA NON PERDERE!!!

DOVE E QUANDO?

Lo showroom di DressYouCan in via    Mora 1 a Milano sarà aperto da lunedì 14 a domenica 20, l’inaugurazione vi aspetta lunedì 14 dalle ore 18:00 e il resto della settimana sarà a vostra disposizione dalle 11 11 alle 20!

DressYouCan (1)

Vi ricordo che alle clienti DressYouCan è riservato un ulteriore sconto del 10%!!

Se l’obbiettivo è essere la più cool girl del gruppo non solo sotto le feste ma tutto l’anno, con DressYouCan avete già vinto!

Vi aspettiamo!

 

 

Annunci

Se io trovassi un posto a questo mondo che mi facesse sentire come da Tiffany… comprerei i mobili e darei al gatto un nome!

Chi ha visto Colazione da Tiffany con Audrey Hepburn anche solo una volta, non come me che lo guardo almeno una volta ogni 15 giorni,  si ricorderà la frase che ho utilizzato come titolo.

 

untitled

Avete presente quei momenti nei quali avete l’imprinting per un luogo… e ve ne innamorate? Vi legate alle sensazioni che vi regala perché è capace di donarvi pace e serenità, vi circonda di energia positiva e vi piace come vi sentite quando ci andate?

Ecco questo è quello che mi è successo al  The Brian & Barry Building in San Babila.

CP architetti

Chi è di Milano saprà che inizialmente Brian & Barry era un negozio di abbigliamento, poi l’anno scorso hanno buttato giù interamente il palazzo dall’interno e hanno costruito 9 piani, che si dividono tra food, vi dico solo un nome Eataly, abbigliamento, profumeria, con Sephora che ha uno store che è il paradiso, e tanto altro, se non ci siete andate…andateci…è favoloso.

Sephora_techno_experience_store

Per me The Brian & Barry Building è diventato “il mio Tiffany”, la mattina se ho un po’ di tempo entro e oramai mi riconoscono, non c’è mai sovraffollamento al bar del piano terra e posso sedermi ad uno dei tavolini, le sedie in pelle, e profumano ancora di buono, sono di design e sono circondata dalle scaffalature basse con l’esposizione di cioccolata e di caramelle.

img_6627

L’ambiente è molto lounge, la musica piacevole, il caffè buono e vi danno anche un bicchierino d’acqua come accompagnamento, come si dovrebbe fare insomma.

Quando sono al The Brian & Barry Building sono fuori dal mondo, è un posto pieno di cose belle, con una musica calma e dolce, non è mai troppo pieno e affollato e anche se c’è tanta gente che gira ti sembra sempre di essere solo…coi tuoi pensieri.

Gironzoli tra gli stand e per i piani, ti inebri dei profumi delle Yankee Candles  al piano seminterrato e delle ottime leccornie dei vari ristoranti di Eataly negli altri piani.

phpThumb_generated_thumbnailjpg

Insomma…The Brian & Barry Building ti costringe a distrarti, ti sembra di stare in un altro mondo perché è un luogo dal taglio internazionale dove i commessi e le commesse non ti assillano, ci sono cose stupende ( a volte anche un po’ tanto care ma guardare…non costa niente!) e trovo sempre qualcosa di nuovo che mi incuriosisce.

Mi piace entrare qua e quando posso perdermi completamente, immergermi nei miei pensieri, sfiorare, annusare, guardare, allontanarmi da tutto e rilassarmi un po’, questo è un luogo calmo per me, un piccolo angolo un po’ più esterofilo con un taglio più internazionale, che fa si che io possa per un po’ del mio poco prezioso tempo libero sentirmi come mi sento quando vado all’estero, libera e incuriosita.

La mia fantasia viene pizzicata, la curiosità stimolata ed io mi sento me stessa così come sono un po’ ficcanaso e sempre desiderosa di scoprire.

Insomma io ho trovato il mio luogo anti paturnie…perché come diceva Holly Golightly :

“vado pazza per Tiffany: specie in quei giorni in cui mi prendono le paturnie.
Vuol dire quando è triste?
No… Uno è triste perché si accorge che sta ingrassando, o perché piove. Ma è diverso. No, le paturnie sono orribili: è come un’improvvisa paura di non si sa che.”

colazione-da-tiffany-audrey-hepburn-e-george-peppard-protagonisti-del-film-218171

A presto!:-)

 

 

Deborah Milano – 2in1 Long Lasting Creamy Eyeshadow With Primer

Ciao ragazze,
innanzitutto buon lunedì!:-)
Oggi voglio parlarvi di un prodotto che ho comprato sabato e che sto usando in questi giorni, volevo darvi le mie prime impressioni perché mi sa che saranno immutate anche tra una settimana.
Tra gli acquisti di Makeup shopping c’è l’ombretto cremoso di Deborah Milano 2in1 Long Lasting Creamy Eyesgadow with primer, che a dirvela tutta ho comprato tra la curiosità e lo scetticismo.

Lo sto usando da sabato e devo dire che a dispetto della prima impressione appena ci ho passato sopra il dito per stenderlo questo ombretto mi ha davvero stupita, partiamo dall’inizio!

La consistenza è un po’ burrosa, sembra quasi scivolare un po’ via e questa è la cosa che mi ha fatta pensare quando l’ho steso, poi però mi sono resa conto che una volta steso si fissa e diventa quasi setoso, non si muove più, è molto luminoso ed è facile da stendere.

20130915_175214

Il colore che ho preso io è il Dusty Pink,  un rosa molto chiaro tendente un po’  al rosa antico super luminoso( lo Swatch rende poco ma è un colore carino), mi serviva una base che mi desse un valido aiuto con contrasti di colore per un trucco anche veloce quando non ho molto tempo e sono rimasta davvero entusiasta, pur essendo un po’ scettica sulla durata visto che dicono che c’è il primer, l’ho provato sia senza sia con il mio Shadow Insurance, e devo dire che  in entrambi i casi non è andato nelle pieghe ed è rimasto lì fermo e immobile.

Dusty Pink

Questo ombretto fa parte della COLOR AFFAIR COLLECTION di Deborah che comprende altri due ombrettini di questo tipo nei colori  Starlight Beige e Pop Violet, entrambi con lo stesso finish molto luminoso e non particolarmente intensi, però  molto carini , li ho swatchati tutti e mi sono scelta quello che non avevo visto che gli altri colori li ho già di altre marche.

Insieme a questi ombrettini Deborah ha inserito nella Collection anche 3 rossetti, 3 smalti e una terra

deborah color affair collection

Questo ombretto costa 8,90 euro, ed io ve lo consiglio davvero,  è ottimo!

A presto!:-)

Vogue Fashion Night Out 2013- quali limited edition mi piacciono di più?

Il 17 di settembre a Milano ci sarà il consueto appuntamento con la Vogue Fashion Night Out, ci ritroveremo tutte in centro per goderci questa serata!29805

Per me la VFNO è sempre un’emozione, esco dall’ufficio come un topolino e sgattaiolo tra le vie in mezzo alla gente, inebriata dall’atmosfera che si respira e faccio dentro e fuori da un negozio all’altro per  scoprire e vedere.

Come ogni anno ci saranno dei prodotti in edizione limitata, mi sono fatta un giretto sul sito di Vogue per capire  cosa ci era stato riservato quest’anno e ho scelto le cose che mi piacevano di più!

nomination-gioiello-vfno

Nomination farà uscire una nuova collana ispirata all’evento ed io la trovo davvero chic, forse cambierei il cordino, ma la trovo davvero molto molto carina, due anni fa ho comprato la collana di Cielo e la sto usando tantissimo!!

--other-stories-bb-cream

Nel punto vendita & Other Stories ci sarà un corner dedicato al makeup e uno sconto sulla BB Cream, questa la vorrei proprio provare, per capire com’è e le tonalità non mi sembrano malissimo forse un po’ chiare ma vediamo.

stroili--special-product-vfno-2013-Anche quest’anno Stroili Oro ha creato degli orecchini personalizzati per l’evento, dalla foto io li trovo davvero belli e luminosi, voglio andare almeno a provarli!!vfno Luisa SPagnoli Angora

Io amo davvero i cappellini, tutti gli inverni ne compro uno per la stagione e poi li cambio a seconda di colore ed umore! Questi di Luisa Spagnoli sono classici ma davvero carini!

Blugirl  ha creato due shopping bag  con stampa pois o rose, io sono un’amante delle borse e mi sa che un pensierino… Due anni fa mi sono aggiudicata la shopper di Pollini e l’adoro!

vfno-shopper-blumarinevfno-shopper-blugirl

La maxi pochette di Pinko è davvero chic, mi piace la stampa pizzo e la stampa cocco, voglio provare a vedere se mi piacciono altrettanto anche dal vivo, adoro le pinko-maxi-pochetteborse a mano per le serate fuori, sono comode e leggere e posso permettermi di portare solo il necessario…cosa che non mi riesce mai!!

E voi quali creazioni limited edition preferite?:-)

A presto!