Singing in the rain! Perchè la pioggia può essere anche fashion… e divertente!

Singing in the rain!

Alice You white t shirt
€28 – houseoffraser.co.uk

Maurices denim jacket
€36 – maurices.com

Alice Olivia skirt
€390 – farfetch.com

Casadei leather shoes
€770 – thecorner.com

Dolce Gabbana satchel handbag
€1.150 – farfetch.com

Ice diamond jewelry
€275 – iceonline.com.au

R.J. Graziano blue earrings
€35 – lordandtaylor.com

Vera Bradley bubble umbrella
€41 – verabradley.com

Nars cosmetic
€74 – lordandtaylor.com

Lancôme black lipstick
€28 – lancome-usa.com

Nars cosmetic
€21 – harveynichols.com

Annunci

Avon crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E.

Oggi parliamo di un prodotto che sto avendo la fortuna di utilizzare perché la mia super presentatrice Avon me ne ha regalato un tubo: si tratta della crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E.

IMG_20150403_205429

Partiamo dal packaging, semplice ma veramente carino e un bel tubo che contiene 100 ml di prodotto con scritte e fiori rosa , mentre il logo della linea Avon Care è in blu.

Il tappo è fucsia e il tubo è in plastica e non in metallo, questo lo rende estremamente semplice da schiacciare e da svuotare una volta arrivati in fondo al prodotto.

La crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon ha una texture non troppo densa, una consistenza giusta che si spalma bene senza lasciare scia bianca, si assorbe molto velocemente lasciando le mani asciutte e piacevolissimamente profumate.

La crema è bianca e, appunto, il suo profumo è fresco e floreale, per niente stucchevole e persistente, le vostre mani saranno una nuvola fiorita!

Come si presentano le mani dopo la stesura della crema? Perfette mi vien da dire, ma è meglio che vi spieghi!

care_logo_2011-01

La crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon vi lascia le mani idratate e morbide, di quella morbidezza facile da amare perché è l’effetto che ognuna di noi vuole dalla propria crema mani.

download

Io la stendo nei più svariati momenti della giornata ed anche per le unghie è un toccasana, è un prodotto eccellente e per dirlo io che sono una persona che si annoia con le creme mani ….deve essere vero!

La crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon è spesso in offerta, di base ha un costo di 6 euro per niente alto se pensate che il formato è da 100 ml!

Questa crema la trovate spesso in offerta, ora è sul catalogo a 2,95 euro ed è un buon momento per farne scorta!

pag-34-35

INCI, non sto a mettervelo qua sotto, vi posso dire che non è un prodotto verde, a me personalmente non importa perché è una ottima crema mani, la migliore che abbia provato come effetto sulla pelle e velocità di asciugatura, e amo follemente il suo profumo.

IMG_20150403_205443_1

Sicuramente se siete fanatiche del bio non è la vostra crema ideale, per tutte le altre la crema idr    atante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon strepitosa e io la consiglio con dieci lodi!

A presto!:-)

 

Lo sai … vero?

Stamane mi sono svegliata e ho letto le notifiche del mio nuovissimo…fiammantissimo ( sono già stufa…:-P) account FB e un commento in risposta ad un mio commento su un prodotto di makeup ha attirato la mia attenzione… e come non avrebbe potuto?

Una ragazza…gentilisssssssimisssima si è premurata di farmi notare con questo incipit “lo sai…vero?” che il nome del mio account ( e di conseguenza del mio blog) è grammaticamente sbagliato…Lo sai vero…che Raimbow non si scrive così…vero? Lo sai vero che Colors…è slang inglese…e si scrive colours…lo sai vero??

Si lo so … ma il mio nome…e il mio ruolo…vanno di pari passo… ho voluto giocare, perché io non sono una super beauty blogger che si spara le pose, io non vengo invitata agli eventi, io non ricevo i regali dalle aziende ( e se capita ve lo dico), io non non sono una super gnocca nel mondo della bellezza…Io sono io …sono una ragazza normale che ama la bellezza e il makeup, fissata col colore e curiosa di ogni cosa che ci aiuta a stare bene con noi stesse.

penauts

Ecco perché il nome del mio blog e del mio account non sono perfetti, perché io sono tutt’altro che perfetta in questo mondo di persone che sanno tutto, che parlano di tutto e che arrivano dappertutto prima delle altre.

Io non amo prendermi troppo sul serio, sebbene Makeupraimbow sia un progetto al quale tengo tantissimo,  di supermegablogger ce ne sono già abbastanza ed attenzione io amo alla follia Clio piuttosto che Makeupdelight( per dirne due ..grandi), ma parlo di quelle che se non leggi il loro blog di sicuro non riuscirai  a truccarti la mattina, che senza i loro consigli sei e rimarrai brutta, che non troverai la maschera viso della tua vita…se non segui i loro consigli!

Sono seccata? Si ma non certo per il blando tentativo di pigliarmi in castagna, di saputelle in tanti anni di lavoro dentro e fuori dalle redazioni ne ho trovate tante e non hanno mai rappresentato un problema per me, la cosa che mi irrita è che la gente non guarda cosa fai se sei bravo, se fai schifo, è uno sforzo mentale troppo profondo… troppo intellettuale.

lo sai vero

Andare oltre e farsi delle domande è una fatica immane al giorno d’oggi e lo dico sempre anche in ufficio, là fuori c’è gente che ti fa la pippetta sul nome grammaticamente sbagliato ma se si fosse spinta più in là e avesse letto metà di un mio post avrebbe capito ben di più, almeno secondo me.

Che dire… LO SO SI …di non essere perfetta…e con l’andare degli anni sto diventando una signora acidella e intollerante, ma ho 36 anni… e cosa volete, l’età richiede che io lo sia un po’ acida, dopo i 30 se sei troppo giocosa sei infantile se sei troppo seria sei vecchia…L’acido è sempre fresco e alla moda!

garfield

A presto!:-)

 

 

Makeupraimbow: Analisi del 2014

Devo ringraziare il Blog Una Favola in Tavola che mi ha fatto capire come estrarre il report annuale del mio blogghino… e devo ringraziare tutti/e voi che mi seguite e interagite con me, mi date consigli e mi date una mano a far crescere questo blog che è la mia passione, la mia creatura, il mio spazio.

Direi che 42000 ( circa) visite nel 2014 è un buon traguardo per me e a questo blog auguro di crescere ancora e di diventare ancora di più un grande salotto dove chiacchierare e incrociarci per un momento di calma e di frivolezza.

 

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

La sala concerti del teatro dell’opera di Sydney contiene 2.700 spettatori. Questo blog è stato visitato circa 42.000 volte in 2014. Se fosse un concerto al teatro dell’opera di Sydney, servirebbero circa 16 spettacoli con tutto esaurito per permettere a così tante persone di vederlo.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.