Il prodotto preferito del mese di Marzo : it’s only love.

Marzo è finito e come ogni mese eccomi a parlarvi del prodotto che ho preferito e stavolta non si tratta di un prodotto cosmetico, ma di qualcosa che ogni giorno mi ha vestita di una luce differente e che soprattutto nell’ultima decina di giorni mi ha tenuta in piedi, l’amore.

E’ una parola così inflazionata “amore”, dove ti giri ti giri c’è qualcuno che la pronuncia, ma per me potrebbe ( come direbbe il buon Shakespeare) chiamarsi diversamente che per me sarebbe comunque lui, l’amore.

Non è una cosa da baci Perugina, no, è una questione ben più profonda e chi lo sa e può capirlo è davvero fortunato, come me.

988297_290074177797070_1520795930_n

Mi sono svegliata ricoperta di amore ogni giorno questo mese, un amore quasi surreale e bellissimo un amore che mi irradiava di una luce che forse nella mia vita non ho mai avuto perché era l’amore di qualcosa che per me era completamente nuovo, un amore condiviso ed euforico che ha inebriato me e il mio marito speciale continuamente.

Ho sorriso ogni giorno ricoperta di amore ed ogni makeup potessi approntare sarebbe stato comunque perfetto, perché non serviva null’altro per illuminarmi così.

L’amore è quello che mi ha portata fino ad oggi che scrivo un post sul mio blog dopo una settimana abbondante di assenza, l’ultima settimana di marzo, lo giuro, è stata come una caduta libera un dispiacere dietro l’altro roba da far concorrenza al peggior film strappalacrime che possiate aver visto. ( la fortuna è ceca ma la sfiga…fischiarola napoleonica che occhio di falco!!)

Eppure…anche in caduta libera e con la faccia tirata è stato l’amore che mi ha tenuta in piedi, l’amore della mia famiglia che si è stretta intorno a me per distrarmi e farmi sorridere, l’amore del mio principe, l’uomo della mia vita, che è dovuto obbligatoriamente stare lontano da me e che sta attraversando con me un periodo davvero ko pur essendo sempre vicino col cuore e con le parole.

il_340x270_432971249_o4m9

Per quanto il periodo si sia devastato e per quanto i colpi siano stati duri però, io sono vestita e truccata del miglior prodotto che esista al mondo e che è gratis… Sì gratis… non si compra e non si vende l’amore, esiste in natura e non devi nemmeno scalare una montagna per averlo.

Però devi volerlo, volerlo davvero.

Non è stato tutto un mese brutto eh, sicuramente ho avuto settimane euforiche tutta presa da un progetto che aimeh per un beffardo, e sicuramente sensato, gioco della natura per ora è in stand by, ma comunque siano trascorsi i giorni di questo mese posso dire senza ombra di dubbio che il mio prodotto TOP è stato l’amore.

Anche oggi ne indosso tantissimo, sono piena di amore da capo a piedi, sono vestita di amore ed è la spinta che mi ha fatta alzare stamane per tornare alla mia vita di ogni giorno dopo una settimana di volontario e necessario allontanamento da tutto e tutti.

L’amore è la forza che mi spinge ad attendere qualche giorno prima di poter finalmente riabbracciare lui, l’uomo della mia vita, il mio Amore.

Mi sento di consigliarvi questo prodotto? Assolutamente si!

amore

La confezione ne contiene quanto più riuscite a mettercene, tende all’infinito ed è l’investimento migliore che possiate fare.

A presto!:-)

Annunci

Acquisto di una Beauty Blogger senza Makeup Room

Ciao Girls!

Voi dovete sapere che seguite una Beauty Blogger che non possiede una makeup room!

Mi viene sempre un po’ da ridere quando dico questa cosa, perché tempo fa non ricordo nemmeno quanto chiacchierando con un’ altra ragazza mi diceva che doveva riorganizzare la makeup room perché non ci stava più ed io ho candidamente risposto…che io non posseggo una makeup room, non ho una stanza intera dove mettere cassettiere, luci, ombretti, pennelli e tutto il resto.

vintage-makeup-room-pics

Ommioddio…se avessi detto che ho ammazzato qualcuno tagliandolo a pezzi e cucinandolo il Giorno del Ringraziamento per la mia famiglia avrei ottenuto una reazione sicuramente migliore, ma le cose stanno così ed io non me ne faccio un problema anzi!

Io sono una Beauty Blogger “de noartri”, sono una di quelle persone che hanno tutto il proprio makeup organizzato nelle graziose cassettierine rosa comprate da Maison du Monde, i pennelli sono nella mia tazza di Hello Kitty e riutilizzo le scatole di Sephora per riporci le cose… ma la makeup room no 🙂

scatola-3-cassetti-audrey-hepburn-di-maisons-du-monde-italiax250

scatola-con-4-cassetti-i-miei-segreti-di-maisons-du-monde-italiax250

A casa mia annessa alla cucina c’è una graziosa dispensa, un po’ come quella di Charlotte in Sex and The City e nella mia deliziosa dispensa c’è uno scaffale in legno grezzo che condivido con i miei gattini ( visto che li c’è anche il ripiano con tutte le  scatole delle loro pappe) ed è li che ho messo tutte le mie cose, cercando un ordine che ancora non ho trovato.

06_charlotte apartment_sex and the city movie_hookedonhouses_net

Io sono una di quelle Beauty Blogger che la mattina si trucca sul tavolo della cucina ( che ha di fronte una mega porta finestra e quindi ha una bella luce), ogni tanto mi approprio dello specchio del bagno ma sono un po’ nanerottola e mi devo sporgere oltre il lavandino per truccarmi trovandomi scomoda.

image

Proprio perché non posseggo, fieramente direi, una makeup room ( SACRILEGIO!!!) la settimana scorsa sono passata al negozio DMail e ho fatto un acquisto che mi ha reso davvero fiera e felice.

logo

DMail a Milano è anche un negozio, ma solitamente vende per catalogo o su internet, e ha anche delle cose completamente fuori di testa che io non trovo da nessun’altra parte, stavolta però ho trovato una cosa che ad un prezzo decisamente abbordabile mi ha cambiato la “non makeup room”!

L’acquisto è uno specchio doppio, da un lato mi vedo a grandezza normale e dall’altro ( con un po’ di preparazione psicologica) mi vedo ingrandita, le due facce dello specchio ruotano e questo permette anche di inclinarlo a seconda elle esigenze, la cosa bella è l’illuminazione fornita dalla luce a led tutta intorno allo specchio, che si può accendere  grazie ad un interruttore sulla cornice esterna.

IMG_20140315_112713

La mia “non makeup room” è illuminata dalla grande finestra di fronte al tavolo, ma io mi alzo all’alba e  a volte capita che la luce non sia come la vorrei, bene adesso è SEMPRE come la vorrei.

Lo specchio in questione se non erro costa 16,90 euro e va a pile, ci vogliono 3 pile stilo ed io, per la cronaca, lo adoro.

213260l

Se cercate uno specchio non ingombrante ma comodo, con la luce e che si possa riporre senza problemi questo è quello che fa per voi, fate un giro sul sito Dmail o nel negozio se ne avete uno vicino e dategli un occhiata, io mi trovo proprio bene e sono soddisfatta! (no…ma va???)

A presto!! 🙂