Un mese di YOUTUBE, che ironia!

Ebbene sì, è un mese che sono sul tubo forse qualcosa in più ma diciamo che ho preso il 1 settembre come giorno ZERO visto che la lavorazione vera dei video l’ho iniziata lì, una volta a casa dalla mia adorata Spagna.

Faccio video perché mi piace, è un modo veloce e divertente di mettermi in contatto con voialtri/e, oltretutto sono una chiacchierona rompipalle e mi piace un sacco raccontare le cose. Ergo youtube mi sta addosso come un guanto perché posso sproloquiare per venti minuti senza che nessuno mi interrompa! EVVIVA!!!!

Mi sento di riassumere il mio bagaglio di conoscenze in due grandi macrogruppi, uno è quello delle youtubers che ti seguono anche se non sei perfetta, apprezzano la semplicità e la spontaneità, non gliene frega una mazza che tu non abbia le luci fighe e la location perfetta, ti scoprono e ti vogliono così perché di youtubers impiccate ce ne sono a mazzi.

L’altro macrogruppo è quello delle youtubers che ti tollerano, lasciano il commento carino, leggono i post che lasci in giro come le mollichine di pane di pollicino perché qualcuno si accorga che il tuo canale, di 100 iscritti, esiste davvero e che non sei una figura fantasmatica nella rete ma se potessero ti asfalterebbero, e di questo macrogruppo io me ne sbatto allegramente! 😀

Ho capito che sul tubo o sei una che non gliene frega niente o sei un arrivista di cacca, non esiste una via di mezzo!

Io per esempio sono “diventata” Youtuber per puro caso, perché parlando con delle amiche mi sono detta…perché no? Mi diverte, mi ci trovo bene, posso giocare con i miei gattini amorosi dududu dadada e cazzeggiare liberamente parlocchiando di makeup e cose varie.

Ma io sono una categoria non contemplata nei macrogruppi delle youtubers di cui sopra, penso che quelle poche che si sono accorte che esisto e ben poco mi tollerano non riescono a capire come mai questa ragazza curvilinea con tre pelosi e nessuna super luce sia li a parlocchiare senza preoccuparsi di niente, sparga il suo verbo sui diversi social ( ma come osa?) e se ne sbatta le balle di tutto.

Ecco, mi piace questo mio auto estromettermi dai macrogruppi, mi piace che i miei video vadano on line in scioltezza con me che sciorino le mie chiacchiere, con la mia R sfigata e che io sia felice di farmi della pubblicità senza preoccuparmi di cosa è visto bene o male. Youtube per me è la libertà di essere me stessa alla faccia di tutti, se qualcuno vuole andare a fondo e conoscermi saprà e capirà che persona sono e si spiegherà perché qualcuno sceglie spontaneamente di seguirmi e perché ho delle amiche che mi vogliono bene ( ma come è possibile?) e io sono ben felice di condividere la mia esperienza con queste persone…Altrimenti…CIAO!

Tutto questo con estrema allegria!

Per me Youtube è divertimento  e, come è stato per il blog quando ho  circolarizzato i miei post onde evitare di scrivere per me e basta ( che per quanto mi piaccia scrivere…il soliloquio diventa una menata) , mando in giro i miei link perché mi piace parlare con le persone e visto che youtube è sovraffollato diventa difficile per una persona comune far sapere di esistere sepolta sotto chilate di canali.

Il mio primo mese da Youtuber è andato bene, mi sto tarando sull’ambiente e vado avanti col mio progetto …Anzi oggi è uscito un Get Ready With Me… il mio primo…dai venite a vederlo…Special Guest MIRTILLO!!!

https://www.youtube.com/watch?v=DLUEs9zxE2Y

A presto!

I miei social, venite a trovarmi e seguitemi:

https://www.facebook.com/makeupraimbow?ref=hl

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

http://www.tsu.co/Makeupraimbow

https://www.youtube.com/channel/UC9o1Zc38QMROIkgZ2f5WAoA

Annunci

Fresh Sugar Passion Tinted Lip Treatment SPF 15, ne voglio un vagone!

Ebbene si ci sono caduta anche io, ho sentito parlare dei burri labbra della Fresh oramai qualche anno fa e mi hanno incuriosita al punto che quando Diletta è andata a New York le ho chiesto di comprarmene uno da Sephora.

Il balsamo labbra Fresh che ho scelto  è nella versione Passion, ovvero colorata, rossa per l’esattezza e con un profumo divino che mi ricorda tanto le granite di frutta e tamarindo che mi preparava mia mamma a casa col tritaghiaccio a manovella quando ero bambina.

Il colore del burro labbra è leggermente rosso non è certo pigmentato come un rossetto però regala alle labbra un po’ di colore sano che d’inverno col freddo spesso viene a mancare, in più idrata e rende le labbra morbidissime e idratate.

La cosa del mio adorato burro labbra Fresh Sugar che mi ha lasciata assolutamente di stucco è  la durata dell’effetto idratante, chi non ha mai usato un balsamo labbra di questo tipo fatica a crederlo, io stessa ero scettica, ma dura tantissimo le labbra sono VERAMENTE idratate e ve ne accorgete proprio dal primo utilizzo.

Sugar Fresh Passion spf 15

Durante il mese di dicembre ho avuto una influenza pallosa che mi ha ridotto ad una mummia e tra tosse e raffreddore le mie labbra erano devastate, utilizzando il mio Fresh Sugar sono riuscita davvero a mitigare l’effetto dell’influenza e a riportare le mie labbra alla condizione naturale e sana.

Il prezzo dei balsami labbra Fresh Sugar è elevato e non ne faccio mistero io l’ho pagato 22.50 dollari ( circa 19 euro al cambio attuale) e sono sicuramente tanti, però è un prodotto favoloso, ottimo e al quale non riesco davvero a trovare un difetto.

Sugar Fresh Passion 2

Qua in Europa, oltre ad ebay, l’unico modo di trovarlo è scrivere al negozio londinese, trovate la email sul sito della Fresh nella pagina dello store locator, la risposta è abbastanza veloce e loro a seconda di quali prodotti volete vi danno il totale comprensivo delle spese di spedizione.

Purtroppo, e lo dico per me per prima, comprare un balsamo labbra della Fresh in Inghilterra ha un costo piuttosto elevato, pensate che costa circa 28,70 euro solo lo stick e poi ci dovete aggiungere le spese di spedizione!!

Fatte le dovute considerazioni del caso, vi posso dire che per me il balsamo labbra della Fresh è stato una rivelazione e mi pento amaramente di essermene fatta portare uno solo da New York, non ha NIENTE a che vedere con i vari Baby Lips di Maybelline ( che tra l’altro a me nemmeno piacciono) e Labello, ma non ho trovato niente di simile nemmeno nei cugini da parafarmacia come quello della Nuxe.

E’ da dire che io sono molto molto esigente per quel che riguarda il burro cacao, deve idratarmi davvero e deve volercene una quantità non elevata perché detesto l’effetto del prodotto che sborda leggermente dalle labbra dando quell’alone lucido, Fresh ha fatto colpo proprio per questo, Sugar è un trattamento labbra che mi soddisfa completamente, ce ne vuole poco, è molto idratante e non mi da fastidio al naso col suo profumo.

Il packaging è ricercato e davvero bello, mi piace moltissimo che lo stick abbia il tappo a vite e sia in alluminio, e poi è colorato con finitura satinata, davvero chic!

Sulla scatola c’è anche l’INCI che non è totalmente verde, poiché ci sono i filtri solari( almeno per quel che ne so io…e non sono una esperta di INCI)  perché Sugar è un burro labbra con SPF 15 che non guasta, perché le labbra tendono ad invecchiare e rovinarsi se non sono ben protette!

Fresh Sugar Passion INCI

La consistenza è davvero piacevole, è leggermente fresco quando si stende e cremoso al punto giusto, si fonde con le labbra dando subito una sensazione piacevole di morbidezza, ovviamente se mangiate e bevete il prodotto poi va riapplicato come accade per tutti i burri labbra, però  il livello di idratazione è altissimo.

Che vi devo dire girls, vi consiglio e stra consigli questo prodotto a dispetto del suo prezzo è il balsamo labbra migliore che abbia mai provato.

A presto!:-)

 

 

 

 

 

 

 

Petit Jardin Mousse Vellutante Corpo Fior di Loto e Papavero

Anche io sono una blogger che collabora con Petit Jardin e ho comprato il Kit di Benvenuto per poter provare un po’ di prodotti e dirvi come mi trovo!

Oggi colgo l’occasione per parlarvi della Mousse Vellutante Corpo Fior di Loto e Papavero, un prodotto che mi è piaciuto veramente tanto, partiamo dal profumo che è delicatissimo e fresco, sa di pulito e di fiori freschi ed è davvero piacevolissima persistente ma non nauseante, si sprigiona quando spalmate questa mousse sulla pelle magari ancora umida dopo la doccia e non vi abbandona!

corpo-mousse-vellutante-fior-di-loto-papavero

La consistenza della Mousse Vellutante Corpo Fior di Loto e Papavero è morbidissima, è proprio una mousse come dice il nome, leggera e spumosa molto piacevole al tatto, si spalma facilmente senza lasciare scia bianca e non rende la pelle appiccicosa, al contrario si assorbe in fretta e lascia la pelle piacevolmente idratata e morbida, mi piace moltissimo!

Al suo interno troviamo anche Olio di Mandorle Dolci e Collagene Marino che concorrono a rendere la pelle morbida, idratata e rigenerata.

Devo dire che Petit Jardin ha proprio centrato l’obbiettivo, ha creato un prodotto funzionale e piacevole, adatto anche a chi si mette l’idratante la mattina e non ha molto tempo, questa Mousse Vellutante Corpo Fior di Loto e Papavero si assorbe così velocemente lasciando la pelle così idratata che è davvero un prodotto ideale, il profumo leggero, fresco e floreale è perfetto perché resta abbastanza persistente pur senza essere nauseante o sovrapporsi al nostro abituale profumo.

Posso garantirvi che appena spalmata questa Mousse Vellutante Corpo Fior di Loto e Papavero vi da l’opportunità di vestirvi senza l’impiccio della pelle ancora umida di crema, è proprio un prodotto favoloso!

logo_petit-jardin

Mi sento di consigliarvi questo prodotto? SI assolutamente, persino una pigrona come me deve ammettere che questo prodotto le è venuto in aiuto nel momento della beauty routine, la sua efficienza e velocità di assorbimento sono state provvidenziali!

Questo prodotto ha un costo della Mousse Vellutante Corpo Fior di Loto e Papavero di Petit Jardin è di 41 euro ed il formato è da 200 ml, tra l’altro in questo momento c’è un offerta interessante ( si chiama Love Me)  se decidete di comprarla perché allo stesso prezzo riceverete anche una Crema Mani Miele e Propoli che da sola costerebbe 21 euro, è una buona offerta visto che andiamo in contro al periodo freddo e le mani vanno protette!!

slide1

Fatemi sapere se l’avete provata e cosa ne pensate!!:-)

A presto!:-)

 

 

Il Prodotto Preferito di settembre: Cien Gel Detergente Delicato per il viso Acquarich

Eccoci al prodotto in assoluto preferito di questo mese, non si tratta di un prodotto makeup una volta tanto, ma di un prodotto per la cura del viso che fa parte della mia beauty routine dal periodo (lontano aimeh) vacanziero, il Gel Detergente Delicato per il viso  Acquarich di Cien.

Devo dire che non avevo mai provato nessuno dei detergenti Cien, poi prima di partire per la Spagna mi sono decisa, per me i periodi nei quali sono fuori casa sono sempre di test, mi piace tantissimo dedicare il mio tempo anche a questo ed è un buon modo di fare attenzione ai prodotti che uso e fare delle considerazioni, vi devo dire che questo prodotto mi piace proprio!

20141002_211759

La consistenza è di un gel morbido con un profumo davvero delicato ne basta poco da stendere sul viso umido e fa la giusta schiuma senza farvi diventare una bolla :-), è facilissimo da risciacquare, non brucia agli occhi e rimuove perfettamente impurità e residui di trucco.

Mi piace molto la confezione facile da usare, un bel tubettone da 150 ml morbido con una chiusura a click che resiste anche in valigia e si chiude bene senza lo spiacevole verificarsi della fuoriuscita del prodotto che imbratta tutto!

La sensazione sulla pelle è di grande freschezza, io la sento davvero molto idratata e mi piace tantissimo utilizzarlo mattina e sera, è perfetto anche per il Clarisonic perché non fa troppa schiuma ma si stende bene e ha la consistenza giusta!

untitled

Devo dire che ho trovato un grande miglioramento nella mia pelle, quando sono in vacanza, soprattutto all’estero, un po’ per l’alimentazione un po’ per il cambio di clima e di abitudini la mia pelle “produce” brufolini, arrossamenti e quant’altro, questo gel ha tenuto a bada il tutto, la pelle era sempre pulita, perfetta e devo dire che anche la zona dei pori dilatati ha assunto un aspetto davvero migliore, sarà che a me sembra proprio che il Gel Detergente Delicato per il viso  Acquarich di Cien vada a pulire in profondità la pelle!

Durata, tenete conto che un tubo è da 150 ml e ce ne vuole davvero poco  io lo sto usando da più di un mese e il mio primo tubetto è oltre la metà, è un prodotto davvero ottimo e delicato sulla pelle, per niente aggressivo e se avete poco makeup potete anche usarlo per struccarvi proprio perché non brucia agli occhi e non crea nessun problema di irritazione.

Personalmente penso che questo gel sia ottimo anche per l’igiene quotidiana, io l’ho usato qualche volta sotto la doccia dove mi lavavo il viso e ne ho approfittato per utilizzarlo su tutto il corpo, mi sono ritrovata la pelle fresca, pulita ed idratata.

20141002_212004

Il costo del  Gel Detergente Delicato per il viso Acquarich di Cien è esiguo 1,99 euro in tutti i supermercati LIDL, INCI non Ecobio ma sicuramente totalmente accettabile, personalmente se devo dire la mia penso che sia proprio un buon prodotto con un costo davvero ottimo e mi fa specie sapere che ci sono prodotti che costano davvero molto molto di più, blasonati e che si fan forte dei loro nomi  ma sono pieni di schifezze. ( e non dico altro).

Immagine AQUA (solvente)
Immagine DECYL GLUCOSIDE (tensioattivo)
Immagine SODIUM COCOAMPHOACETATE (tensioattivo)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE (tensioattivo)
Immagine ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER (filmante)
Immagine PROPYLENE GLYCOL (umettante / solvente)
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)
Immagine SODIUM CHLORIDE (viscosizzante)
Immagine PARFUM
Immagine SALICYLIC ACID (preservante)
Immagine ETHYLHEXYLGLYCERIN (conservante, battericida)
Immagine SODIUM HYDROXIDE (agente tampone / denaturante)
Immagine AVENA STRIGOSA SEED EXTRACT (condizionante cutaneo)
Immagine LECITHIN (antistatico / emolliente / emulsionante)
Immagine SODIUM BENZOTRIAZOLYL BUTYLPHENOL SULFONATE (assorbente UV)
Immagine TRISODIUM ETHYLENEDIAMINE DISUCCINATE (chelante)
Immagine POTASSIUM SORBATE (conservante)
Immagine CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante)
Immagine CI 16035 (colorante cosmetico)
Immagine CI 42090 (colorante cosmetico)

Questo che ho utilizzato io è la formulazione nuova, so che prima era diversa ( l’acido citrico per esempio nn c’era) e ha cambiato anche il packaging, ho comprato anche un tubo della formulazione vecchia e lo proverò, poi vi faccio sapere cosa ne dice la mia pelle:-)

20141002_21173820141002_211746

A presto! 🙂

 

 

Linea Idravita di Bottega Verde: trattamento giorno idratante antirughe SPF15

Mesi fa ho fatto un haul Bottega Verde e mi hanno dato in omaggio un set prova con i prodotti Idravita, una nuova linea viso che comprende il trattamento giorno idratante antirughe SPF15, il trattamento notteidratante antirughe con AQUAPHYLINE®, acido Ialuronico e acqua delle Fiji, e l’ Olio siero supremo – elasticizzante e nutriente – con Vitamina E e complesso di oli vegetali.

13356

Ho provato tutti i prodotti e oggi vi vogli parlare della crema viso da giorno.

La crema ha una texture leggera e facilmente assorbibile,  il profumo è fresco e piacevole e si assorbe in fretta, l’effetto idratante però almeno sulla mia pelle non dura che 3 o 4 ore al massimo e poi comincio a sentire la mia pelle tirare, anche nella zona T che è quella più grassa.

idravita

Basta un massaggio leggero e la crema si assorbe subito, è una buona base trucco e non resta oleosa, non fa nemmeno scia bianca.

Posso però dire che rispetto ad altre creme che ho usato, mi sono trovata bene da un lato perchè mi piaceva il profumo e la texture di questo prodotto, però d’altro canto l’ho trovato inconsistente, nel senso che non è niente di ” miracoloso”, non che io voglia i miracoli dalle mie creme viso…Dico solo che rispetto alla mia Nuxe o a quella che sto usando ora della quale vi parlerò più avanti differisce  proprio come elasticità della pelle e come opacizzazione.

Non dico che non sia una buona crema, ma è al pari di una crema mediamente idratante l’unica cosa che apprezzo veramente di questo prodotto è che ha un fattore SPF5 che non guasta mai, tutto qua.

Mi sento di consigliarvela? Si se volete una crema non impegnativa, che renda la vostra pelle morbida e non avete grosse pretese di idratazione, non ve la consiglio se avete come me una pelle che va nutrita ed idratata davvero e se volete assicurarle una buona idratazione per tutto il giorno, allora non fa per voi.

Il costo di questa crema sul sito Bottega Verde è di 35 euro adesso è in saldo a 20,90 euro, secondo me non valela cifra che richiedono, ma questa è ovviamente una mia personalissima opinione.

A presto!:-)