Aggiornamento DIETA e chiacchiere varie!

Eccomi ad un nuovo, tardivo, aggiornamento della mia dieta siamo a settembre e sono oramai quasi al termine di un nuovo ciclo di trattamento col mio integratore e il mio solito regime alimentare.

Il conto dei chili persi è salito! Siamo a 10,5 chili non male se pensate che ci sono stati il mantenimento e le vacanze di mezzo, mentre ero via sono stata abbastanza ligia non ho mangiato porcherie, sono andata a correre e sono stata decisamente attenta se mi veniva voglia di mangiare qualcosa al di fuori della mia dieta.

15 - 1

Sono molto soddisfatta ovviamente, chi li aveva mai persi dieci chili e mezzo? A scriverli sembrano ancora di più!

Ritornare al mio regime dietetico non è stato difficile come pensavo, non solo sono stata ligia e ho fatto un po’ di sport ma rientrare e ritornare ai miei ritmi è stato quasi rassicurante!

Posso dire con matematica certezza che questa dieta è il migliore investimento ( in termini di dieta) che abbia fatto nella mia vita, quantomeno ho dei risultati VERI!!!!

Che altro dire? Quali soddisfazioni mi sono presa? Sono entrata in un paio di jeans comprati credo almeno 2 anni fa e mai messi perché mi sono diventati stretti, non mi sono sentita proprio un super cessetto in costume in Spagna e mi sento molto meglio con la schiena e le ginocchia.

images

Sono felice e soddisfatta ovviamente…ma voglio continuare, questo è l’inizio del mio percorso e non voglio mica smettere!

Cosa ho voglia di mangiare? Ahhh beh… una lunga lista… anche se almeno per le prime due settimane di mantenimento mi posso scordare la pizza e mi devo attenere a tutto quello che mi hanno scritto, comunque sicuramente ho voglia di pizza… magari di KAMUT!! Che bontà!

Ho trascurato un po’ il blog nell’ultimo periodo  per dedicarmi al mio canale nato e non ancora cresciuto, volevo fare un po’ di video e farmi un po’ di pubblicità onde evitare di parlare da sola, qualche risultato è arrivato ma spero che vi iscriverete anche tutti voi se non vi siete iscritti! ( sennò vi voglio bene ugualmente) 😀

chiacchiere

Youtube non l’ho ancora capito bene, per ora mi diverte e ci passo il tempo, ma vi posso assicurare che ancora mi faccio delle domande…:-D Non ho ancora capito com’è che come la fai la sbagli… AHAH!! Ma in fondo Mrs Raimbow è ancora e sempre la solita delirante owner che conoscete e va avanti così!!

Blog, ho in mente un po di post e vorrei salutare l’autunno con qualche TAG divertente da fare insieme a tutti voi, avete dei suggerimenti??  Daii cominciamo  questo autunno insieme con qualcosa di carino!

Per adesso vi saluto quì!!!

A presto!!!:-D

 

I miei social, venite a trovarmi e seguitemi:

https://www.facebook.com/makeupraimbow?ref=hl

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

http://www.tsu.co/Makeupraimbow

https://www.youtube.com/channel/UC9o1Zc38QMROIkgZ2f5WAoA

 

 

Annunci

Some Cazzeggio and Mantenimento Diet Update

Ed eccomi in mostruoso ritardo con l’aggiornamento del mio programma diet e un po’ di sana chiacchiera partiamo subito a razzo perché sono una chiacchierona e sono certa che altrimenti non ne usciamo vivi!!

La settimana scorsa è stata la prima di mantenimento dopo i 21 giorni di trattamento, ho una dieta molto variegata ora che prevede due volte a settimana la pasta, o il riso o il pane insomma i carboidrati solo a pranzo, legumi ( che io ho chiesto di poter sostituire e con grande gioia mi hanno dato il seitan che adoro), uova sempre accompagnati da verdure in quantità.

IMG_20150715_084411

A cena invece posso mangiare carne e pesce basta che la carne sia magra e aggiungerci la verdura come sempre, mi sono concessi the e caffè dolcificati e a colazione solo un caffelatte, senza latte intero, e il mio integratore che ora prendo solo la mattina, quindi una bustina al giorno.

Ho perso in totale 6,6 kg e sono molto soddisfatta anche perché sebbene in minor quantità sto calando di peso anche durante il mantenimento, non faccio nessuna fatica e non soffro la fame.

PhotoGrid_1438601093261

Domenica per esempio mi ero tenuta una delle porzioni di pasta della settimana e l’ho mangiata insieme alla mia famiglia, è stata una grande gioia perché la convivialità per me sta anche nel gustare tutti assieme qualcosa di buono che amiamo!

mafalda fetta di torta

Non mi è concessa la pizza per ora, se non al termine della seconda settimana di mantenimento e cercando di non condirla troppo, medito di mangiarla quindi a fine di questa settimana e per farlo comunque rinuncio più che volentieri alla mia porzione settimanale di carboidrati, mi sono ripromessa comunque di prenderla senza glutine ( voglio provarla perché la pizza normale spesso e volentieri mi rimane li e mi fa gonfiare lo stomaco tantissimo) e di eliminare la mozzarella che tra l’altro mi resta sempre sullo stomaco.

L’equipe medica mi ha fatto sapere che il problema della pizza è anche l’eccesso di condimento ma a me viene facile perché io non ci faccio mai mettere la mozzarella e di solito non ci metto davvero troppe cose sopra.

Posso dire di essere davvero contenta di aver reinfilato una gonna taglia 48 di quasi 10 anni fa, di poter mettere tutte le mie magliettine e polo nelle quali non entravo più, sento le gambe più leggere e soffro meno di emicrania, insomma ci sono solo lati positivi e sebbene nel seguire uno schema alimentare come questo a volte mi sia trovata a rinunciare a molte cose che amo sono motivata dai risultati e dal senso di benessere che provo.

images

Al termine di questo mese di mantenimento, che mi vedrà comunque in vacanza per due settimane durante le quali cercherò il più possibile di attenermi alle regole e di non sgarrare ( prova del fuoco!!:-O) potrò ricominciare di nuovo altri 21 giorni di trattamento seguiti da altro mantenimento e così via fino al raggiungimento del mio peso ideale, o comunque fino all’obbiettivo che mi sono posta.

Staremo a vedere, per adesso posso solo dire che mi sento felice, motivata, soddisfatta e fiera di me che sono una golosastra e ho scelto di stare meglio limitando tante cose e facendo dei sacrifici che mi stanno ripagando.

So che può sembrarvi una follia ma dovete credermi, per me il successo sta nel sentirmi finalmente meglio, nel non avere più la schiena dolorante e le ginocchia che scricchiolano, sono felice, felice davvero e consiglio a tutte le persone di fare una cosa come quella che faccio io perché non solo non si soffre la fame ma i risultati arrivano e nemmeno troppo lentamente.

Amenità…. domenica partiamo per le vacanze…EVVVVVVVIVA!!

Si si con una valanga di V perché abbiamo bisogno di stare assieme, di ritemprarci e distrarci e di stare assieme visto che facciamo una vita super stressata e incasinata, saranno due settimane di totale relax e non vediamo l’ora.

Makeupraimbow non andrà in vacanza, vorrei fare qualche video da condividervi in modo da portarvi con me se vado a vedere qualcosa di makeupposo, pubblicherò delle foto e se il WIFI dell’hotel me lo permette vorrei comunque postare qualcosa.

Vi sto lasciando qualche bel post da spulciare se ne avete voglia, nelle prossime settimane la sezione My Look Book si riempirà di composit dei miei makeuppini e in vacanza ne farò altri!

Insomma… Mrs. Raimbow sarà come sempre presente, e cercherà di tenervi compagnia anche mentre è via.

Per ora vi saluto!

A presto!:-)

 

 

Diet Update and some Cazzeggio

Rieccomi!

Non mi sono dimenticata di voi! Assolutamente! Il mio lavoro mi assorbe e nel poco tempo libero che ho cerco di dedicarmi a tutto, purtroppo Makeupraimbow è stato un po’ sacrificato ma sono qui!

Post chiacchiereccio per aggiornarvi sulla  mia dieta e parlottare un po’ con voi!

Allora, dieta, sta andando davvero bene ho perso 5 chilogrammi abbondanti e non soffro la fame, che poi era la mia più grande paura, bevo il mio integratore a colazione con un caffè dolcificato, a pranzo verdure ( fino a 600 grammi) e il mio integratore e a cena verdure + proteine e l’integratore, bevo molta acqua e cerco, se posso, di fare del movimento. ( ridotto all’osso ve lo dico sinceramente non c’ho tempo e sono stanca morta, poi il caldo mi sta ammazzando!).

antò fa caldo

Quando ho cominciato questa avventura lunedì scorso non potevo pensare che mi sarei sentita così bene, intanto sono piena di energia e sono sazia con quel che mangio, non perdo concentrazione e mi sento davvero più leggera.

Non vi dico che è tutto rose e fiori, a volte mi manca mangiarmi una brioche la mattina, così come mi manca un pezzo di cioccolato, potrei uccidere per una fetta di pizza ( che poi è la mia grande passione) però non rinuncerò a queste cose per sempre, ora devo pensare a tornare in forma tutto qua e mi ci sono messa con la testa e sopratutto col cuore, per me e per la mia salute.

Alla fine del mio ciclo di dieta, farò un paio di settimane di mantenimento e poi, se necessario, farò un altro ciclo di dieta in modo da spezzare l’uso dell’integratore, ovviamente non è a mia discrezione ma seguo attentamente le istruzioni per questo tipo di trattamento.

images

E’ la prima volta che mi capita di riuscire a seguire così scrupolosamente  un trattamento per dimagrire senza cadere nella depressione, l’incentivo arriva proprio dal fatto che mi sento bene e sono piena di energia in più dimagrisco e la bilancia non mente, devo dire che tutto questo mi mette di buon umore!

Detto questo apro e chiudo una parentesi veloce, ho visto che ultimamente su Facebook e in generale sui molti blog si è un po’scatenata una polemica perché una famosa Youtuber ha postato alcuni consigli per un’alimentazione sana e fa continuamente sfoggio della sua spesa super bio e super sana, del suo sport che è quello giusto e di un sacco di altre cose.

Personalmente credo che ognuno di noi debba stare innanzitutto bene con sé stesso cercando di non remare contro la propria salute, io per prima sono una golosona, sono di quelle che mangia Nutella col cucchiaino, sogno la pizza ogni settimana e adoro i pancackes a colazione, non disdegno un aperitivo con gli amici e non sono certo mai stata magra come un chiodo, però penso che al di là di tutto bisogna cercare un equilibrio a costo di fare dei sacrifici.

mafalda fetta di torta

Perché vi dico questo? Poco mi piace quel che vedo in giro e se io che ho 36 anni so bene cosa ci vuole per me e cosa devo fare, capisco che oramai internet è alla portata di ogni ragazzina che incappando in video come quelli che ho visto o post come quelli che ho letto  può farsi una idea sbagliata dell’alimentazione.

Noi che abbiamo un nostro spazio sul web dobbiamo prima di tutto cercare di evitare di dare degli input sbagliati e io non capisco davvero come una persona che non c’entra niente col mondo della nutrizione e diventata “famosa” per tutt’altro possa percorrere la strada che sta percorrendo senza farsi un minimo di scrupolo.

Sono schifata da questa tizia e non ci spendo una parola di più, per quel che mi riguarda sta facendo la parte della fattucchiera e sono assolutamente dalla parte di chi le rema contro perché si è inoltrata in un campo difficile e delicato dove è possibile davvero fare dei danni.

Parliamo del blog, ho un sacco di post in canna, alcuni li scrivo tra treni e metropolitane, altri li sto ancora mettendo insieme tra una pausa e un rientro a casa, ma sono pronta a deliziarvi, devo avere solo il tempo di mettere insieme tutti i pezzi e poi finalmente riuscirò a mandare tutto on line! Quanto era vero quando in redazione mi dicevano che l’archivio foto doveva essere perfetto!!!!!! Oggi riuscirei a mandare in line tutto velocemente!

Vacanze;  si parte il 16 agosto e si torna in Spagna ma si cambia meta e si va a vedere qualcosa di nuovo, non vedo l’ora!!! Quest’anno al contrario di come era cominciato devo dire che è davvero duro fino ad ora e abbiamo un sacco bisogno di vacanze!!

snoopy vacanza

Torneremo in Italia il 30 di agosto rilassati,sicuramente, abbronzati, spero perché l’anno passato il tempo è stato inclemente con noi, penso che andremo di nuovo a Barcellona a vedere altre cose che l’hanno scorso non abbiamo visto e che andremo alla scoperta di nuove chicche spagnole, insomma tutto da scoprire!

Acquisti beauty; si certo questo mese ce ne sono stati, anche se non tanti, sto testando tutto e appena avrò da dirvi qualcosa ne farò dei post, tra l’altro ho visto che è uscita la Semi Sweet Chocolate Bar e mi sto mangiando le mani fino alla seconda falange da quanto la desidero!!

A presto!:-)

 

 

 

Basta, mi metto a dieta e lo faccio per ME!

Come vi ho accennato nel weekend da lunedì, ovvero l’altro ieri, ho cominciato una dieta ( parola che io odio..ma come cappero la vogliamo chiamare sennò??) per perdere un po’ di chili.

Faccio le dovute premesse, prima che venga fuori la solita menata trita e ritrita,  io non mi metto a dieta perché voglio spararmi le selfie davanti allo specchio e dire ” ragazzeeeee..quest’anno la mia prova costume è questa quaaaaa…mamma mia che schifo mi facciooooo…” aspettando che tutte mi dicano “ma noooooooooo ma stai beeeeeeeeeeeene tesoooroooo!”, ho un marito che mi adora e che anche se ho messo su dei chiletti mi guarda come se fossi la donna più figa del creato, vado a fare shopping con lui che riesce sempre a trovarmi le cose che mi stanno meglio e mi sta dietro che manco un personal shopper, è una persona straordinaria, caparbia, tenace che appoggia la mia scelta di sentirmi meglio proprio perché sa che è la cosa migliore per me.

Ho preso la decisione di rimettermi in carreggiata perché oltre ad essere io una persona che ama mangiare e nata con un DNA bastardo che metabolizza aria, acqua e tutto quel che trova ho avuto un problema di salute che ha peggiorato le cose sballando completamente il mio ciclo ormonale, così il mio organismo ora non sa più se grattarsi le chiappe o andare in barca a vela!

images (2)

Solitamente nei miei trascorsi le diete per me sono state non dico facili, ma sicuramente non tragiche, ho avuto la fortuna di poter dimagrire quando mi serviva senza avere troppi traumi, ma a sto giro nonostante abbia provato con l’alimentazione sana, la dieta solita e tutte le mie varie menate non perdevo un etto e questo sinceramente a 36 anni mi ha spaventata.

Dico tutte queste cose perché  io voglio che le cose siano chiare, mettermi a dieta, rimettere in pista il mio metabolismo, decidere di fare un percorso, è una MIA scelta non una scelta data da fattori esterni, stare bene con me stessa fisicamente e psicologicamente è una MIA decisione e nella mia vita non manca niente.

Da lunedì quindi ho cominciato un regime alimentare che mi porta a mangiare verdure, prevalentemente a foglia verde, proteine e bere tanta acqua, anche oltre i canonici due litri,  non c’è altro se non il fatto che oltre a  fare tutto questo mi servo di un integratore che prendo tre volte  al giorno, una per ogni pasto, che apporta una quantità di proteine assolutamente normali, al mio organismo.

L’alimentazione che sto seguendo non è un regime iper proteico, ma assolutamente normoproteico tant’è che le proteine che devo consumare a cena sono accuratamente calcolate proprio per non creare alcun problema.

images

Non sto facendo la dieta dei miracoli, semplicemente spingo il mio corpo a bruciare solo la massa grassa, bevo tanta acqua e per fare questo uso degli infusi di Pompadour che vanno a freddo e che sono solo naturali senza zuccheri e schifezze.

Ho scelto di fare le scale quando sono in ufficio, visto che devo andare al 4° piano, invece di prendere l’ascensore e la sera faccio la strada più lunga per tornare a casa, non ho i soldi e il tempo di andare in palestra e lo dico senza vergogna, ma quando sono a casa a volte ballo come se non ci fosse un domani sudando come un maiale e divertendomi come una pazza.

Scardinare un metabolismo inchiodato è difficile e potete credermi, soprattutto se stai 12 ore ( quando va bene) al giorno in giro tra ufficio, spostamenti e cose varie, sopratutto quando nella tua testa ci sono anche altre mille preoccupazioni REALI e per stare a dieta e avere la motivazione di andare avanti ci vuole sopratutto concentrazione, eppure io voglio fare questa cosa per me.

Oggi è il terzo giorno di questa avventura ed io mi sento piena di energia e non soffro assolutamente la fame, speriamo che duri!

Ieri mi sono pesata, giusto per sfizio, e mi sono accorta di aver perso 1,6 kilogrammi e per me è già un ottimo punto di partenza che mi mette un sacco di entusiasmo. ( si si lo so, sono tutti liquidi, tanto poi li riprendi, ma non fanno testo…bla bla bla… :-D)

Sono felice e soddisfatta perché finalmente sto facendo qualcosa per me che mi farà stare meglio e mi aiuterà anche nel mio progetto di vita, ovviamente non andrò avanti in eterno a fare questa dieta, ci sarà un momento che dovrò fare il mio mantenimento e poi stare comunque attenta a quello che mangio, cosa per’altro difficile per me che sono del partito del carboidrato consolatorio!!:-D

images (1)

Perché ho deciso di raccontarvi tutto questo? Perché è un modo per me di essere consapevole di quello che faccio, per combattere i momenti nei quali avrò voglia di mollare perché magari vorrò affogarmi in un vaso di Nutella, perché voglio percorrere con voi che mi avete sempre seguita, consigliata e letta fino ad ora questo pezzo di vita.

Stay Tuned per i prossimi aggiornamenti!!!!

A presto!:-D

 

 

 

 

Le cose che piacciono a me: Pancackes Proteici golosi

Oggi ho deciso di cominciare questa rubrica dove, quando ho un nuovo spunto, parlerò di qualcosa che mi piace, che mi fa felice, che mi soddisfa o semplicemente che mi fa piacere condividere con voi, oggi partiamo con una ricettina che ho approntato stamane per il nostro breakfast domenicale ( visto che siamo entrambi a dieta…ma mica dobbiamo mica mangiare schifezze:-P )

Per preparare questi pancackes prettamente proteici servono i seguenti ingredienti ( per due persone):

2 uova ( io ho messo un rosso e un uovo intero)

4 cucchiai da minestra di Maizena

4 cucchiai da minestra di fomaggio bianco 0% ( io ho messo mezza confezione di formaggio tipo Philadelphia ma del marchio Vitasnella, basta che si light comunque)

1 cucchiaino da caffè raso di lievito in polvere

2 cucchiai da minestra di dolcificante ( io ne ho messo molto meno così se uno li vuole mangiare con le uova strapazzate o con del salato vanno bene lo stesso)

Ingrediente non obbligatorio ( l’ho aggiunto io perchè fa gonfiare l’impasto)

1 misurino/cucchiaino e mezzo di latte in polvere

Preparazione:

mescolate tutti gli ingredienti in modo da ottenere un impasto cremoso, non deve essere troppo liquido nè troppo denso, tenete conto che deve essere abbastanza fluido da poterlo prendere con un piccolo mestolo e versarlo in un padellino antiaderente.

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti scaldate il padellino sul fuoco dopo averlo spalmato con un foglio di carta da cucina leggermente unto ( bastano due gocce sul foglio di carta), una volta che il padellino è caldo versateci un mestolino del composto, regolatevi voi sulla quatità tenete conto che deve venirci un pancacke di dimensioni normali.

I pancackes vanno girati con una spatola quando vedete che cominciano a fare le bollicine verso il centro e la parte del bordo è già opaca,  girateli e lasciate rosolare per un paio di minuti, infine mettete in un piatto facendo una pila.

IMG_20140907_112158

Potete mangiarli con della marmellata a ridotto contenuto di zuccheri o normale, con le uova strapazzate, con un filo di miele, insoma potete accompagnare a questi pancackes tutto quello che amate di più e sarà cmq una colazione healty a ridotto contenuto di carboidrati che vi farà sentire sazie.

IMG_20140907_112722

Sono ottimi, ve lo garantisco,( io sono una golosastra…sennò..nn dovrei mettermi a dieta!!!)  ho persino avuto l’approvazione del maritino che sui pancackes è super critico!!

Insomma, se vi va, anche se non siete a dieta, provateli e ditemi come vi sono sembrati!!

Fatemi sapere nei commentini se questa rubrica vi pare carina e se avete spunti, suggerimenti, insomma quel che vi va!!!

A presto!!:-)