Capelli sani, lucidi e puliti grazie alla tecnica “No poo”… come funziona?

 

 

Oggi parliamo di un esperimento condotto da due blogger americane, Margaret Badore e Katherine Martinko, che hanno deciso di lavarsi i capelli senza shampoo, utilizzando al suo posto un prodotto che tutte noi possiamo avere in casa, quale?

Col  bicarbonato, ebbene si, non l’avreste detto vero? Nemmeno io invece pensate che queste ragazze hanno deciso di utilizzare il bicarbonato per venti giorni per il lavaggio dei loro capelli ed il risultato è stato strabiliante poiché hanno ottenuto una chioma da sogno.

bicarbonato di sodio

Ma come si può usare il bicarbonato per lavarsi la testa? Margaret e Katherine l’hanno miscelato con l’acqua e si sono semplicemente lavate i capelli, ebbene dopo 20 giorni la loro chioma era lucida e fluente, esiste anche una variante di questo metodo ed è quella di mescolare il bicarbonato con l’aceto e pare che i risultati di questa miscela sui capelli siano stupefacenti.

Potrà sembrarvi strano questo esperimento invece sappiate che fa parte di un nuovo trend chiamato “No poo” seguendo il quale si eliminano i prodotti per capelli che normalmente utilizziamo a vantaggio dell’utilizzo degli estratti naturali.

aceto e bcarbonato

“No poo” sta per “Non – Shampoo” ed è un trend molto in voga negli Stati Uniti soprattutto negli ultimi anni, da qualche tempo si sta espandendo anche in Italia grazie anche alle previsioni di risparmio sulle spese di acquisto dei prodotti ma non solo!

Il metodo “No poo” sta avendo successo anche in Italia non solo per ragioni di risparmio, ma anche per chi tiene all’eco-compatibilità e soprattutto perché è adattissimo a chi ha problemi di capelli grassi, sfibrati, secchi oppure mostra allergie comuni ai normali shampoo in commercio.

capelli fluenti

Non c’è sta stupirsi che venga utilizzato il bicarbonato all’interno del metodo “No poo” conoscendo le numerose proprietà benefiche dimostrate per la nostra pelle, sulla cute poi ha un effetto meccanico  poiché i cristalli di sale, grazie alla frizione, hanno un’azione meccanica che elimina il grasso dalla cute dei nostri capelli.

Che ne dite girls di questo nuovo trend? Voi provereste a lavarvi i capelli solo con bicarbonato? Magari ci si potrebbe aggiungere qualche goccia di olio essenziale per lasciare i capelli profumati!

Fatemi sapere cosa ne pensate!

A presto!:-)

 

Annunci

Crema Phyto 7 per capelli un’amore ritrovato

L’anno scorso un trattamento sbagliato mi ha completamente bruciato i capelli e ho dovuto tagliarli gradualmente in modo da eliminare tutto ciò che era stato rovinato. In quel frangente ho iniziato ad usare la crema per i capelli nutriente Phyto 7, una crema idratante che si mette sui capelli asciutti o bagnati e che ristruttura e nutre dalla radice alle punte.

imagesCAD69RVD

E’ un prodotto fantastico e finito il primo tubetto mi sono data del tempo per provare altri prodotti, ma per me è rimasta il top del top.

Una settimana fa sono andata in parafarmacia a comprare alcune cose e ho visto la mia adorata Phyto 7 in sconto, da 16 euro l’ho pagata 13 e devo dire che pur non essendo uno scontone mi ha fatto davvero piacere visto che l’estate sta arrivando e voglio nutrire per bene i miei capelli che stanno ricrescendo sani.

ori-phyto-7-creme-hydratation-brillance-aux-7-plantes-2094

Questa crema ha una texture nè troppo densa nè troppo liquida, ha un colore leggermente giallino e un profumo proprio un pò vegetale, che però non resta persistente sui capelli quindi se non vi dovesse piacere non dovete preoccuparvene.

Phyto 7 è sul mercato da 40 anni ed la potete applicare sui capelli asciutti, ma anche sui capelli appena cotonati con l’asciugamano frizionando bene le punte ed una volta asciugati i capelli vi accorgerete della differenza, sono morbidi e docili, con l’andare del tempo poi i vostri capelli saranno più consistenti e sani.

phyto

Io la uso sia in fase di asciugatura sui capelli umidi sia la mattina prima di uscire di casa visto che la notte la frizione del cuscino sui capelli tende a disidratarli, è bellissimo poter avere capelli lucidi e sani!

Come dice il nome, Phyto 7, la crema contiene sette principi attivi naturali che vanno a nutrire e idratare i capelli, non li appesantisce, li nutre e diventa completamente invisibile senza lasciare effetti appiccicaticci.

Io ve la consiglio? Assolutamente SI al 100% costa un pochino, sono 50 ml di prodotto,  ma dura tanto e fa davvero bene a nostri capelli.

A Presto! 🙂

 

Garnier Ultra Dolce Ricette di Provenza…e fu amore!

Quando Garnier ha fatto uscire la linea Ultra Dolce Ricette di Provenza con olio essenziale di Lavanda ed estratto di Rosa ho provato quasi un moto di commozione…e non sto scherzando.

Come avrete capito se mi seguite da un po’, e se non lo sapete…ve lo dico adesso, per me la Lavanda è la pianta della mia vita, dal colore meraviglioso e rilassante al profumo, la Lavanda è in tutto e per tutto la mia pianta preferita e la Provenza sicuramente uno dei luoghi che più amo, l’estate scorsa ci ho passato delle fantastiche vacanze e ne sono ancora più innamorata.

fiorituralavandaprovenza

Va da sé che ho provato questo shampoo, potevo mica lasciarlo li sullo scaffale? Absolutely not!

Ultra Dolce Ricette di Provenza è diventato molto rapidamente lo shampoo del mio cuore,  intanto ha un profumo divino, leggero e piacevole, che resta sui capelli anche fino al giorno successivo al lavaggio e poi comunque non svanisce mai totalmente in più ha un’inci completamente accettabile, per questo si è fatto amare subito da me.

Garnier_UD_Ricette di Provenza_Shampoo

Nell’ultimo anno ho speso più in prodotti per capelli  di quanto abbia mai fatto in precedenza, dopo che me li hanno bruciati ho investito per nutrirli e amarli come mai ho fatto prima, devo dire che questo shampoo Garnier ha un prezzo davvero abbordabile, varia da 2,49 a 2,79 euro, e mi lascia i capelli morbidi, setosi e ben puliti.

Ultra Dolce Ricette di Provenza fa una bella schiuma, ma non è assolutamente difficile da sciacquare, ha una consistenza morbida in gel ed è facile fare un bel massaggio al cuoio capelluto, basta un solo shampoo per avere subito i capelli puliti ed una volta finito il lavaggio la sensazione di pulito e di freschezza è più unica che rara.

olio-essenziale-lavanda-140320125801

Devo proprio dirlo, da uno shampoo da supermercato tutta questa beltà non me l’aspettavo, invece è una forza della natura e mi piace proprio tanto, adoro stare col turbante in testa anche una mezz’ora e godermi quella sensazione di freschezza che sento, mi rilassa infinitamente.

Questo shampoo Garnier  è ideale per me, io che se lavo i capelli più di 2 o al massimo 3 volte a settimana sento proprio che si indeboliscono riesco ad avere i capelli pulitissimi e profumati perfettamente senza rovinarli.

Sento di consigliarvi fortemente questo shampoo, questa volta Garnier mi è proprio piaciuta con il suo Ultra Dolce Ricette di Provenza, non ho ancora provato il balsamo ma sicuramente sarà il mio prossimo passo e vi farò sapere!!

gtgggg

Voi lo usate? Se si come vi state trovando??

A presto!:-)

 

 

E’ primavera…svegliatevi bambine…con Petit Jardin!

Finalmente la primavera è arrivata, non ci speravo più e come ogni primavera sono certa che ognuna di noi si sta rimettendo in moto per essere pronta alle belle giornate calde, quelle che ci faranno venire voglia di scoprirci ed essere ancora più irresistibili.

Oggi vi parlo dell’Offerta riservataci da Petit Jardin che ci farà iniziare questo periodo di sole e colori con il piede giusto!

Alzi la mano chi di noi ha già organizzato una gita per le vacanze pasquali, una passeggiata al mare,  una gita al lago, un pic nic all’aria aperta! Ed allora via… gambe scoperte e capelli al vento… vogliamo essere perfette!

Oggi con l’offerta riservataci  da Petit Jardin possiamo acquistare a 79,90 euro, invece che 105 euro,  un pacchetto composto da ANTICELLULITE al Caffè Verde, BAGNODOCCIA Vitalizzante ai Frutti Rossi e OLIO PROTETTIVO per capelli, questi prodotti in azione combinata ci daranno una sferzata di energia, una boccata d’aria nuova dalla testa ai piedi!

Anche io come ogni anno dopo l’inverno sento il bisogno di dedicarmi al mio corpo, un bel massaggio anticellulite, una cura più decisa sui miei capelli stanchi, una bella doccia rinfrescante e rigenerante, ma come in primavera il mio corpo si risveglia… e chiede attenzioni! Questa è l’occasione giusta…o no? 🙂

FQVVI5_Aprile

Io vi consiglio di provare questi prodotti, ricordatevi che avete un codice sconto del 10% da utilizzare sul sito del brand, vi basterà inserirlo nello spazio dedicato al momento del check out: FQVVI5.

Che aspettate? Precipitatevi!!

A presto!:-)

 

 

Lavera Base Sensitive… Big Delusion!

Ciao ragazze,

oggi voglio parlarvi di due  prodotti che ho comprato su Ecco Verde per i capelli, si tratta dello shampoo e del balsamo Lavera Basis Sensitive,  che ho trovato in kit qualche mese fa, nella confezione c’erano due shampoo e un balsamo.

Non starò a dilungarmi molto perché c’è ben poco da dire, il profumo di questi prodotti è tenuissimo e comunque quasi “medicinale” forse vuole ricordare quello di un prodotto molto igienizzante e delicato, non lo so, fattosta che a me non è piaciuto.

I prodotti per capelli per me devono avere un profumo buono  e persistente, due caratteristiche che questi prodotti non hanno.

20131031_204844

Lo shampoo ha una consistenza densa ed è trasparente, il balsamo è una crema densa bianca, questa loro caratteristica non sarebbe troppo nemmeno male, se facessero degnamente il loro lavoro, invece delusione totale.

20131031_204921

Raramente nella mia vita ho utilizzato dei prodotti che mi seccassero i capelli e il cuoio capelluto come questi, li ho provati e riprovati, ma niente, non c’è verso, l’unica cosa che posso dire è che appena dopo il lavaggio si sente una sensazione di fresco al cuoio capelluto che sarebbe anche piacevole d’estate magari, ma di questa stagione non tanto e comunque si protrae troppo e dopo un po’ è snervante.

Insomma, che delusione, ho comprato questi prodotti pensando di fare un affarone e invece ho riscontrato che i miei capelli erano secchi e difficilmente pettinabili, questa linea Lavera non fa proprio per me!