Bionike Acteen Hydramat Crema sebo-normalizzante

Oggi parliamo di una crema della quale avevo già scritto a metà anno dopo aver provato dei campioncini durante un weekend fuori, si tratta della Bionike Acteen Hydramat.

bionike acteen hydramat

 

Questa crema mi ha stupito e ho deciso di comprarla perché avendo un effetto seboregolatore  mi aiuta a contrastare l’effetto lucido della zona T che stava diventando davvero fastidioso, sul resto del viso non mi lucido eccessivamente, ma sulla fronte è diventata una cosa che mi da veramente fastidio.

Acteen Hydramat mi piace perché ha una texture decisamente leggera, la trovo piacevolissima da stendere e si assorbe in fretta senza lasciare residui, ha una consistenza cremosa ma non pesante e il suo profumo è delicato e fresco davvero buono.

Bionike Logo

Per una mia comodità ho deciso di usare questa crema di giorno subito dopo essermi lavata il viso, è un’ottima base trucco e mi piace molto il fatto che appena l’ho stesa posso passare al makeup senza dover aspettare, è una cosa ottima se si ha poco tempo!

L’effetto sulla pelle di Acteen Hydramat è davvero portentoso, appena stesa la pelle è già perfettamente asciutta ma nel corso della giornata la zona che tende a lucidarsi resta opaca e completamente senza sebo per almeno 7 ore, dopo comincia a lucidarsi un po’ ma senza essere nella condizione disperante che mi sono vista a fronteggiare nei mesi scorsi.

Acteen Hydramat ovviamente funziona alla perfezione, ed è questo il risultato che cercavo, anche se usate il fondotinta ed è questa la cosa che rende questa crema di Bionike davvero speciale, è questo che fa di questo prodotto un validissimo aiuto per tutte quelle ragazze che detestano avere la fronte lucida e non sapere bene da che parte pigliare.

Non so voi ma io ho anche la frangetta e la amo, ma con questo problema sulla fronte il giorno dopo essermi lavata i capelli è già necessario rilavarli o almeno dare una ripassata alla frangia per renderla fresca, per me è insostenibile una cosa simile, praticamente dovrei lavarmi i capelli ogni giorno!!

Ecco cosa riporta il sito di Bionike in merito a questa crema:

“Formula leggera e ultra-fresca, risponde alle precise esigenze della pelle seborroica a tendenza acneica. Grazie a una speciale texture microporosa, che associa attivi idratanti e seboregolatori, assorbe l’eccesso di sebo e ne regola efficacemente il livello contrastando l’effetto lucido. La formula è arricchita con attivi mirati (acido oleanolico e diidroguaiaretico) veicolati in un gel osmotico che aiutano a inibire la crescita microbica. Di rapido assorbimento, idrata senza lasciare untuosità residua. Testata non comedogena”

Vi posso dire con certezza, perché come vi dico la sto usando, che quello che riporta il sito è verissimo e che questa è diventata un prodotto top, non vedevo l’ora di finire la crema che avevo già aperto per cambiare la mia beauty routine e inserire questa!

Il costo del tubo da 40ml è di circa 15 euro, un costo esiguo per un prodotto che si utilizza sulla pelle e ha un effetto favoloso, tra l’altro ce ne vuole davvero poca e si ottiene un risultato super top!

Insomma mi sento di consigliarvi questo prodotto? Assolutamente SI, se anche voi non sapete come fronteggiare la fronte troppo lucida e seborroica.

A presto!:-)

 

Annunci

Un weekend di relax e di test

Ciao ragazze!

Avete passato un bel weekend lungo? Io si e mi sono fatta tante risate ( che di questo periodo non guastano) e mentre girovagavo tra la Toscana e il Veneto ho provato qualche prodotto nuovo, ho fatto un po’ di shopping e ho ricevuto un regalo.

Partiamo dal regalo, il mio maritino fantastico  giovedì ( e che intuito perché era stata una giornata davvero pessima) mi ha regalato la Naked Basics, voi lo sapete io ce l’avevo sulla punta delle dita già da un po’ e sono felicissima!

NakedBasics

Devo dirvi che l’ho provata nel weekend e mi piace tanto tanto, i colori sono tutti scriventi e bellissimi, sfumabili e quasi setosi, ci si fanno dei look davvero belli  sia più naturali sia più marcati ed intensi, in più durano tanto.

E’ una ovvietà io lo so, Urban Decay non ci tradisce mai ( o quasi) ma comunque questa palette sia con primer che senza è una garanzia.

Sono passata da Essence  a comprare due o tre cose e lo stand era super razziato, ho comprato solo un mascara e due nuovi rossetti a lunga tenuta, il mascare è il Lashes go Wild, e già il packaging a tubetto è troppo carino.

Lo scovolino  è carinissimo, ha tre “palline”, chiamiamole così e fa davvero un bell’effetto volume, il prodotto è un po’ meno denso del classico mascara Essence, ma è fantastico, io lo amo già!

La colorazione è proprio intensa, un bel nero, provatelo.

Essence Lash Go wild

I rossetti a lunga tenuta nuovi sono carini anche se sono rimasta un po’ delusa, pensavo fossero più simili come texture a quelli di Kate Moss e invece mi sono ritrovata una texture un po’ meno cremosa, la durata comunque c’è abbastanza, io ne ho comprati due il numero 02 All You Need Is Red ( un color rosso non intensissimo, ha un sottotono che tende all’aracione)  e il numero 08 Colour Crush un rosa fucsia chiaro.

Essence Long Lasting Lipstick 02 All You Need is Red (2) Essence Long Lasting Lipstick 08 Colour Crush (2)

Essence Long Lasting Lipstick swatch

Sono belli e mi piacciono, la cosa carina è che sono Made in Italy e al primo posto hanno l’olio di ricino e questi rossetti sono abbastanza idratanti.

Nel weekend poi ho avuto modo di provare due dei nuovi pastelli Neve, quindi Cedrata e Pioggia, sono ottimi, sono sfumabili e quando si fissano durano ore anche senza primer, sia nella rima superiore che inferiore.

20131031_07144320131031_071337

Sono davvero contenta di averli comprati!

Nel mio mini beauty da viaggio ho portato poi anche i pennelli che ho acquistato insieme alla palettina Barry M. su Asos, quelli a marchio Models Own travel size, sono buoni, il pennello a lingua di gatto forse è un po’ durino ma gli altri sono morbidi e facili da usare, mi hanno aiutata a fare dei bei look.

20131023_152250

Per quel che riguarda i prodotti per la pulizia del viso, mi sono portata dei campioncini di due prodotti Bionike che volevo provare, non è una marca che conosco e mi ha incuriosita parecchio.

 Uno è il Gel Purificante con microgranuli che ho utilizzato dopo essermi struccata, è un gel trasparente molto fresco con microgranuli che lascia la pelle pulita e tonificata dopo il risciacquo, penso che potrei pensare di comprarlo da utilizzare un paio di volte a settimana per una pulizia più profonda.

Bionike gel detergente

L’altro prodotto che ho provato è la crema sebo normalizzante, ne sono rimasta davvero ammaliata, intanto è una crema non grassa ( ma va?) con un profumo delicato e piacevolissimo, si stende bene sul viso e lo opacizza, è una ottima base trucco che fa in modo che la pelle non si lucidi  anche dopo ore.

Anche questo prodotto potrei comprarlo ed utilizzarlo come base trucco, è ottima!

Bionike Sebonormalizzante

Questi sono i prodotti che ho testato nel weekend e sono davvero contenta perché alla fine ho avuto soddisfazioni!!

Voi avete già provato alcuni di questi prodotti o tutti quanti? Cosa ne pensate?

A Presto!!:-)