Avon Bright Start fondotinta rivitalizzante

Oggi parliamo di un fondo che sto usando da qualche settimana, è del brand Avon, si chiama Bright Start e non avrei mai pensato di amarlo tanto, ora ve lo racconto!
Il fondotinta Bright Start di Avon contiene estratti naturali di Arancio e Melograno, come ben saprete, sono ricchi di vitamine ed antiossidanti, non è comunque un prodotto ad INCI verde tenetelo presente se siete delle “INCI girls”!

avon Logo
Questo fondotinta non contiene oli né solfati ed ha un fattore di protezione 15, tutti lati positivi perché risulta più sano rispetto ai normali fondotinta senza INCI verde, non lucida ( e se lo fa ha una autonomia molto più lunga) e in più protegge la pelle dai raggi UV.
Bright Start è disponibile in 6 tonalità la Nude è la più chiara, che sto usando io, mentre la Pure Beige è la più scura, il prezzo è di 15 € ma lo trovate spesso in offerta ( ora per esempio sta a 10,50 euro).

IMG_20150509_124349 (1)
La stesura del fondotinta Bright Start è facilissima, che usiate il pennello, le dita o la spugnetta ( Beauty Blender e similari) il risultato sarà sempre luminoso e leggero, quindi non vi troverete con l’effetto “mascherone”!
La copertura è media ed è stratificabile, il tutto ottenendo sempre un effetto molto naturale.
La cosa che mi fa amare Bright Start è che una volta steso basta fissarlo con un lieve strato di cipria e dona alla pelle un aspetto uniforme, sano e luminoso.
Ho provato questo prodotto con ogni clima nell’ultimo mese, ci sono andata a correre, l’ho messo x intere giornate dall’alba al l’aperitivo o solo per qualche ora ma ho sempre avuto un aspetto sano, luminoso e davvero bello.
La cosa che mi fa amare follemente Bright Start è, oltre alla sua durata ottima, che anche dopo aver passato la cipria ed aver completato la base col blush l’effetto resta naturale, questo fondotinta “c’è ma non c’è” e anche in quelle giornate dal colorito spento vi fa sentire delle California Girls!

IMG_20150509_124507
Avon sul catalogo lo descrive così “fondotinta rivitalizzante effetto pelle radiosa Bright Start” una sintesi perfetta di quello che questo prodotto è e fa!
Devo esser sincera che ho usato pochi prodotti liquidi per la base ultimamente, perché ho la tendenza, lo sapete, a lucidarmi sulla fronte, ma questo fondotinta Avon mi piace moltissimo!
Ovviamente dopo un po’ di ore la mia fronte su lucida ma parliamo di 5/6 ore e comunque sempre meno rispetto a tutti i fondotinta liquidi usati fino ad ora.
In aggiunta a ciò la mia pelle con Bright Start è luminosa e l’effetto naturale e compatto, insomma amo questo prodotto e sono certa di ricomprarlo appena lo finisco!

IMG_20150509_124324 (1)
La confezione poi è comoda e utile, ha il dispenser quindi si preleva solo la quantità che serve e in più essendo il flanconcino trasparente si vede quanto ne resta.
Il formato è da 30 ml ed è ottimale secondo me anche perché se ne usa davvero poco per avere un risultato perfetto.
Mi sento di consigliarvi questo prodotto? Assolutamente si!!

A presto!:-)

I miei social, venite a trovarmi e seguitemi:

https://www.facebook.com/makeupraimbow?ref=hl

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

http://www.tsu.co/Makeupraimbow

Annunci

Makeup, su cosa punto quanto mi sento out

Ciao Girls,

in questo articolo voglio parlarvi di come affronto il tema makeup quando non sono in forma, quando sono di fretta oppure quando non ho voglia di truccarmi ma non voglio uscire zombie style.

L’idea di questo post mi è venuta in questi giorni, venerdì sono andata al matrimonio di due miei carissimi amici ed essendo in serata ho preso freddo buscando una sonora congestione ( vedi cosa succede  a non mettere il golfino la sera??) che mi ha fatto stare male per il resto del weekend.

untitled

Vi lascio immaginare che voglia avessi di truccarmi lunedì mattina per andare in ufficio e così ho approntato una strategia che mi permettesse di uscire di casa senza venire arrestata per vagabondaggio, innanzitutto ho deciso di utilizzare il correttore sulle occhiaie scegliendo un prodotto coprente ma che non mi segnasse troppo la zona occhi già abbastanza provata.

Il correttore che ho utilizzato io è il Cancella Età di Maybelline che come ben sapete è uno dei miei correttori preferiti, l’ho steso con la spugnetta della confezione e poi sfumato con il solito pennello che sono abituata ad usare, dopo questo passaggio ho utilizzato la cipria su tutto il viso, giusto per dare una sistemata all’incarnato ho utilizzato la cipria Hallo Flawless di Benefit Cosmetics, è una cipria un po’ più coprente delle normali ciprie che utilizzo ma è ottima quando devo sistemarmi il trucco in giro oppure in questi casi.

Maybelline-Viso-Correttore_Cancella_Eta

sephora-benefit-hello-flawless-260-316x373

 

Dopo la zona occhiaie e viso regalo un po’ di risalto agli occhi con uno dei miei mascara preferiti, il Mascara Vamp Fluo! nel colore 401 viola, trovo che sia davvero favoloso perché regala un sacco di volume alle ciglia, le colora e dona risalto allo sguardo anche senza ombretto, nella rima inferiore dell’occhio stendo il Pastello Occhi Vanità/Purple di Neve Cosmetics et voilà lo sguardo è a posto.

20131229_212015

20131229_212043

neve makeup pastello vanità purple

Sulle labbra scelgo il rossetto Flat Out Faboulus di MAC uno dei miei nuovi amori, comprato prima dell’estate con ciò che rimaneva dei buoni Rinascente di Natale ed è schizzato in cima alle classifiche nel giro di un nano secondo, mi piace moltissimo dona luminosità alle labbra, dura tanto e pur essendo un matt io non ho problemi a stenderlo insomma un rossetto super!

 

flat out faboulus

Insomma girls, con questi piccoli accorgimenti io mi sento a posto, naturale, ma non completamente devastata, e curata nonostante io non abbia alcuna voglia di passare tanto tempo a spennellare.

Voi avete una makeup routine light?

A presto! 🙂

News autunnali da Pupa Milano

Pupa Milano ha lanciato un sassolino che sicuramente vi incuriosirà tutte così come ha incuriosito me.

In autunno lancerà un nuovo fondotinta al prezzo speciale di 10 euro!

Ma attenzione non sarà un fondotinta qualunque, Pupa Milano promette di sorprenderci con un fondotinta di nuova generazione, il nostro fondotinta ideale.

operazione-fondotinta-1200x1000-e1405961977511

Che la nostra pelle sia normale o secca, chiara o scura, che l’effetto che vogliamo ottenere sia  luminoso o matt, che ci piacciano i fondotinta liquidi o compatti o che vogliamo una coprenza bassa o alta, il motto di Pupa Milano per questo autunno è #ACIASCUNOILSUO.

Stiamo a vedere come ci stupirà anche stavolta Pupa Milano!

Review Mua Blusher

Oggi vi parlo dei blush Blusher che ho comprato sul sito di MUA e che sto usando da un po’ di giorni, abbastanza da potervi già dire che mi piacciono molto.

20140218_11564020140218_115836

 

Come ricorderete io ho comprato due diverse tonalità, una rosata ed una tendente al salmone/corallo ( se così si può dire), la prima si chiama Marshmallow  e la seconda Bubblegum, nessuna delle due mi ha delusa, anzi posso dirvi con una ragionevole certezza che questi entrano di diritto tra i miei blush preferiti.

Posso fare una review unica per entrambi, perché si comportano proprio alla stessa maniera, ovvero non sono polverosi e sono scriventissimi, tanto che la prima volta che ho messo Mashmallow ho preso troppo prodotto e sono dovuta correre ai ripari perché mi ero fatta due chiazze rosa sulle guance degne di un  eccessivo consumo di grappa già di prima mattina!

20140218_11565820140218_115904

Le due tonalità sono diverse, ma la scrivenza è davvero fantastica, in più durano abbastanza perché si arriva comodamente alle 4 ore di permanenza, se contate che poi io spesso mi tocco il viso è una durata davvero niente male e comunque il prodotto non viene mai via tutto, resta sempre una lieve ombreggiatura che da un effetto “sano”.

Il prezzo dei Blusher è di 1 sterlina, ovvero circa 1,22 euro, un costo veramente ridicolo e sono disponibili in 6 diverse tonalità.

Insomma ragazze se vi capita provate questi prodotti, sono ottimi!

A presto! 🙂