ASTRA Makeup Palettes!

Una mia cara amica mi ha regalato due delle palettine di Astra, in realtà doveva essere una sola, ma le poste si erano perse il mio pacchettino e lei molto dolcemente ha deciso di mandarmene una seconda:-)

Sono rimasta davvero molto impressionata da queste palettes tanto che ho deciso bene di parlarne dentro un video dove vi mostro gli swatches dei colori e parlo insieme a voi di questa scoperta completamente inaspettata.

Vi devo dire la verità che se avessi un rivenditore Astra ben fornito anche qua da me…io le palettine me le comprerei tutte!

Devo dire che quei pochi prodotti che ho provato di questo brand mi hanno fatta innamorare, adesso voglio vedere se riesco a trovare una buona cipria per il baking!

Vi lascio il link al video che ne parla e spero passerete a trovarmi!! ( beh anche che vi iscriverete al mio canale!)

A presto!! 🙂

 

Annunci

Un mese di YOUTUBE, che ironia!

Ebbene sì, è un mese che sono sul tubo forse qualcosa in più ma diciamo che ho preso il 1 settembre come giorno ZERO visto che la lavorazione vera dei video l’ho iniziata lì, una volta a casa dalla mia adorata Spagna.

Faccio video perché mi piace, è un modo veloce e divertente di mettermi in contatto con voialtri/e, oltretutto sono una chiacchierona rompipalle e mi piace un sacco raccontare le cose. Ergo youtube mi sta addosso come un guanto perché posso sproloquiare per venti minuti senza che nessuno mi interrompa! EVVIVA!!!!

Mi sento di riassumere il mio bagaglio di conoscenze in due grandi macrogruppi, uno è quello delle youtubers che ti seguono anche se non sei perfetta, apprezzano la semplicità e la spontaneità, non gliene frega una mazza che tu non abbia le luci fighe e la location perfetta, ti scoprono e ti vogliono così perché di youtubers impiccate ce ne sono a mazzi.

L’altro macrogruppo è quello delle youtubers che ti tollerano, lasciano il commento carino, leggono i post che lasci in giro come le mollichine di pane di pollicino perché qualcuno si accorga che il tuo canale, di 100 iscritti, esiste davvero e che non sei una figura fantasmatica nella rete ma se potessero ti asfalterebbero, e di questo macrogruppo io me ne sbatto allegramente! 😀

Ho capito che sul tubo o sei una che non gliene frega niente o sei un arrivista di cacca, non esiste una via di mezzo!

Io per esempio sono “diventata” Youtuber per puro caso, perché parlando con delle amiche mi sono detta…perché no? Mi diverte, mi ci trovo bene, posso giocare con i miei gattini amorosi dududu dadada e cazzeggiare liberamente parlocchiando di makeup e cose varie.

Ma io sono una categoria non contemplata nei macrogruppi delle youtubers di cui sopra, penso che quelle poche che si sono accorte che esisto e ben poco mi tollerano non riescono a capire come mai questa ragazza curvilinea con tre pelosi e nessuna super luce sia li a parlocchiare senza preoccuparsi di niente, sparga il suo verbo sui diversi social ( ma come osa?) e se ne sbatta le balle di tutto.

Ecco, mi piace questo mio auto estromettermi dai macrogruppi, mi piace che i miei video vadano on line in scioltezza con me che sciorino le mie chiacchiere, con la mia R sfigata e che io sia felice di farmi della pubblicità senza preoccuparmi di cosa è visto bene o male. Youtube per me è la libertà di essere me stessa alla faccia di tutti, se qualcuno vuole andare a fondo e conoscermi saprà e capirà che persona sono e si spiegherà perché qualcuno sceglie spontaneamente di seguirmi e perché ho delle amiche che mi vogliono bene ( ma come è possibile?) e io sono ben felice di condividere la mia esperienza con queste persone…Altrimenti…CIAO!

Tutto questo con estrema allegria!

Per me Youtube è divertimento  e, come è stato per il blog quando ho  circolarizzato i miei post onde evitare di scrivere per me e basta ( che per quanto mi piaccia scrivere…il soliloquio diventa una menata) , mando in giro i miei link perché mi piace parlare con le persone e visto che youtube è sovraffollato diventa difficile per una persona comune far sapere di esistere sepolta sotto chilate di canali.

Il mio primo mese da Youtuber è andato bene, mi sto tarando sull’ambiente e vado avanti col mio progetto …Anzi oggi è uscito un Get Ready With Me… il mio primo…dai venite a vederlo…Special Guest MIRTILLO!!!

https://www.youtube.com/watch?v=DLUEs9zxE2Y

A presto!

I miei social, venite a trovarmi e seguitemi:

https://www.facebook.com/makeupraimbow?ref=hl

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

http://www.tsu.co/Makeupraimbow

https://www.youtube.com/channel/UC9o1Zc38QMROIkgZ2f5WAoA

Il prodotto preferito del mese di Marzo : it’s only love.

Marzo è finito e come ogni mese eccomi a parlarvi del prodotto che ho preferito e stavolta non si tratta di un prodotto cosmetico, ma di qualcosa che ogni giorno mi ha vestita di una luce differente e che soprattutto nell’ultima decina di giorni mi ha tenuta in piedi, l’amore.

E’ una parola così inflazionata “amore”, dove ti giri ti giri c’è qualcuno che la pronuncia, ma per me potrebbe ( come direbbe il buon Shakespeare) chiamarsi diversamente che per me sarebbe comunque lui, l’amore.

Non è una cosa da baci Perugina, no, è una questione ben più profonda e chi lo sa e può capirlo è davvero fortunato, come me.

988297_290074177797070_1520795930_n

Mi sono svegliata ricoperta di amore ogni giorno questo mese, un amore quasi surreale e bellissimo un amore che mi irradiava di una luce che forse nella mia vita non ho mai avuto perché era l’amore di qualcosa che per me era completamente nuovo, un amore condiviso ed euforico che ha inebriato me e il mio marito speciale continuamente.

Ho sorriso ogni giorno ricoperta di amore ed ogni makeup potessi approntare sarebbe stato comunque perfetto, perché non serviva null’altro per illuminarmi così.

L’amore è quello che mi ha portata fino ad oggi che scrivo un post sul mio blog dopo una settimana abbondante di assenza, l’ultima settimana di marzo, lo giuro, è stata come una caduta libera un dispiacere dietro l’altro roba da far concorrenza al peggior film strappalacrime che possiate aver visto. ( la fortuna è ceca ma la sfiga…fischiarola napoleonica che occhio di falco!!)

Eppure…anche in caduta libera e con la faccia tirata è stato l’amore che mi ha tenuta in piedi, l’amore della mia famiglia che si è stretta intorno a me per distrarmi e farmi sorridere, l’amore del mio principe, l’uomo della mia vita, che è dovuto obbligatoriamente stare lontano da me e che sta attraversando con me un periodo davvero ko pur essendo sempre vicino col cuore e con le parole.

il_340x270_432971249_o4m9

Per quanto il periodo si sia devastato e per quanto i colpi siano stati duri però, io sono vestita e truccata del miglior prodotto che esista al mondo e che è gratis… Sì gratis… non si compra e non si vende l’amore, esiste in natura e non devi nemmeno scalare una montagna per averlo.

Però devi volerlo, volerlo davvero.

Non è stato tutto un mese brutto eh, sicuramente ho avuto settimane euforiche tutta presa da un progetto che aimeh per un beffardo, e sicuramente sensato, gioco della natura per ora è in stand by, ma comunque siano trascorsi i giorni di questo mese posso dire senza ombra di dubbio che il mio prodotto TOP è stato l’amore.

Anche oggi ne indosso tantissimo, sono piena di amore da capo a piedi, sono vestita di amore ed è la spinta che mi ha fatta alzare stamane per tornare alla mia vita di ogni giorno dopo una settimana di volontario e necessario allontanamento da tutto e tutti.

L’amore è la forza che mi spinge ad attendere qualche giorno prima di poter finalmente riabbracciare lui, l’uomo della mia vita, il mio Amore.

Mi sento di consigliarvi questo prodotto? Assolutamente si!

amore

La confezione ne contiene quanto più riuscite a mettercene, tende all’infinito ed è l’investimento migliore che possiate fare.

A presto!:-)

Le cose che piacciono a me: i gatti

Ebbene si , tra le mie grandi passioni rientrano sicuramente e senza ombra di dubbio i gatti ( tutti perché è un animale che mi affascina…) e vengono di gran lunga prima delle scarpe e a pari merito col makeup ( anche se posso uscire senza rossetto o solo con un po’ di mascara ma mai senza aver coperto di coccole i miei gattini).

IMG-20140605-WA0004

Sono follemente innamorata dei miei gatti, che sono tre, due maschietti ed una femminuccia, posso dire senza ombra di dubbio che mi hanno insegnato un diverso tipo di amore, più puro e viscerale e  li chiamerò con i loro soprannomi per raccontarvi di loro. (  e le foto saranno volutamente un po’ criptiche…:-P)

La love story con i miei gattini nasce circa 3 anni e mezzo fa, quando mio marito ed io abbiamo deciso di prendere un pelosetto da tenere a casa, oltretutto in quel periodo io ero pure in una crisi mega con il lavoro e non sapevo ancora in che tempistiche sarei arrivata nel mio attuale ufficio, quando vivevo con i miei avevamo sempre gatti ma erano anni che non ne giravano per casa!

I miei amori arrivano tutti dal gattile, io non potrei mai comprare un gatto lo ritengo un gesto folle sapendo quanti bei trovatelli spargnuffolosi cercano casa! Comunque, un sabato siamo andati in gattile e siccome c’era un epidemia brutta che uccideva i gattini ci hanno indirizzato a casa di una volontaria che aveva svezzato alcuni micini.

IMG_20140608_193918

I nostri mici ci hanno scelti, la nostra femminuccia, Buji, una volta che sono entrata nella piccola stanza che ospitava lei e i suoi fratellini mi ha guardata con il suo musetto rotondo e  si è accoccolata addosso a me senza mollarmi più e a quel punto mio marito mi ha guardata e mi ha detto “siamo via tutto il giorno, sarà spesso sola non possiamo prendere anche una compagnia?” Io ho sorriso ed aspettato, lui ha preso gli altri due fratellini e  se li è messi di fronte, uno di essi è rimasto li a guardarlo mentre l’altro se ne è andato a fare un giro, era piccolo e dolcissimo e così anche lui, Patato, ha scelto la sua nuova casa.

20140803_142151

Inizialmente non è stato facile abituarsi ai gattini, ma solo perché erano piccoli avevano tre mesi e non sapevamo bene nemmeno noi come muoverci, poi però siamo diventati una famiglia unita e pelosetta!

20140924_221652

Il terzo arrivo, Millo, è arrivato a casa due anni e mezzo fa, la love story con lui è nata senza che potessi rendermene conto,  eravamo dalla volontaria che ci ha adottato i primi due mici ( che ora è una nostra grande amica) e stava allattando LUI, ad un certo punto è dovuta andare ad aprire la porta e mi ha chiesto di proseguire io.

Lui era tutto nero, o meglio era nero/brown a quell’epoca, ed aveva un nasino bellissimo l’avevo già visto quando era arrivato dalla nostra amica ed aveva 5 giorni, l’ho preso sulle gambe e gli ho tenuto il biberon con il latte, lui l’ha preso con le zampottine e ha spalancato due grandi occhi blu guardandomi.

mirtillo

Sono stata folgorata da quel blu e mi ci sono persa dentro, gli occhietti di quella piccola palla di pelo nera mi sono rimasti tatuati nel cuore e mi sono innamorata, era un micino bellissimo con delle belle zampotte e uno sguardo così dolce e tenero che era impossibile non innamorarsene.

Inizialmente non sapevo nemmeno se il mio maritino avrebbe accettato di portarlo a casa, mi aveva lasciata in dubbio ed io più vedevo occhi blu e più mi innamoravo, così gli dissi ” se decidiamo di non prenderlo io non posso più vederlo, mi si spezza il cuore perché quando mi ha guardato è come se gli avessi promesso di adottarlo”, insomma alla fine ho scoperto che il mio adorabile marito aveva deciso da subito di portarlo a casa con noi ma voleva farmi una sorpresa!

20141022_213147

Fu così che casa nostra divenne un po’ più piccola, siamo una famiglia pelosetta di cuore e di fatto, per noi i nostri mici sono come bambini ai quali regalare amore, siamo una di quelle coppie che amano accoccolarsi sul divano coi propri pelotti e passare le serate giocando insieme a loro.

Tornare a casa la  sera è bellissimo, i mici ci aspettano ed appena entriamo dalla porta vengono a salutarci e farci le fusa, sono davvero super coccolosi e giocherelloni e spesso e volentieri ci addormentiamo con loro dopo aver visto la televisione.

Insomma che vi devo dire girls, i gattini sono sicuramente una parte importante nella mia vita, con loro ho scoperto di poter sorridere anche dopo una giornata proprio brutta, nel mio periodo super black dell’anno appena trascorso mi hanno aiutata a non abbattermi con le loro fusa,i loro nasini umidi e quel profondo amore che mi danno incondizionatamente senza chiedere null’altro che un grattino.

W i pelottini! LI AMO!

A presto:-)

 

 

 

Oggi un giorno speciale e una persona speciale

Oggi è il tuo compleanno ed io ci tenevo a festeggiarlo anche un po’ così, sei la persona più importante della mia vita e senza di te Makeupraimbow non esisterebbe.

Devo ringraziare te che mi hai spinto ad aprire questo blog e mettermi in gioco, facendo quello che amo di più…scrivere.

torta

Sei la persona più importante della mia vita, sai sempre come regalarmi un sorriso …e tirarmi su, darmi sicurezza e farmi sentire importante.

Buon Compleanno al mio dolce e meraviglioso marito…che non solo è il mio compagno di vita, ma anche la mia fonte di confronto e d’ispirazione…

Happy Birthday Darling!

images