Cascina Scova SPA Resort noi ci siamo stati …come è andata?

Qualche settimana fa io e mio marito siamo andati a Cascina Scova una SPA che si trova a Pavia, questo luogo oltre che SPA è anche un resort dove poter soggiornare e un luogo dove organizzare eventi, se vi state chiedendo se è una di quelle SPA immerse nel traffico cittadino non vi resta che continuare a leggere il post e sapere come è andata!

Innanzitutto la location, a me personalmente ha tolto il fiato, ci siamo arrivati ovviamente in auto e Cascina Scova si trova in una zona periferica della città immersa completamente nel verde, l’unico rumore che sentirete passeggiando per il bellissimo parco è quello del ruscello e delle paperelle che lo abitano!

IMG_20150523_140841

 

IMG_20150523_172758

Una volta arrivati a Cascina Scova abbiamo suonato il citofono che abbiamo trovato al cancello, detto che avevamo una prenotazione e ci hanno aperto, abbiamo parcheggiato e una volta scesi dall’auto siamo rimasti a bocca aperta, dal parcheggio si snoda un sentiero che costeggia la piscina all’aperto ( non abbiamo potuto usarla per via del clima) e porta vicino ad un piccolo ruscello abitato dalle papere ( con tanto di casetta), una volta attraversato il ponticello ci siamo trovato di fronte alla struttura vera e propria che non stride minimamente con il verde intorno.

IMG_20150523_140417

L’ingresso.

 

spa_19 (1)

Piscina esterna e solarium.

Pensate che questa SPA si trova all’interno di uno spazio di 30000 metri quadrati di verde e la struttura è costruita per essere ecosostenibile, vi basti pensare che ci sono ben 500 metri quadrati di pannelli solari!

resort_10

La struttura dall’esterno.

 

Una volta entrati alla reception ci hanno mandati al piano seminterrato dove c’è la SPA abbiamo lasciato le nostre cose negli spogliatoi ( chiusure elettroniche agli armadietti niente lucchetti o robe trash) e una volta fuori l’assistente ci ha spiegato tutto per filo e per segno, piscina con getti cervicali, idromassaggio, sauna, bagno turco, panca calda, fontana del ghiaccio e doccia  emozionale.

 

spa_2

La piscina col suo idromassaggio.

spa_10

La doccia emozionale!

spa_14

La sauna, comoda e spaziosa.

A bordo vasca poi abbiamo trovato i lettini per rilassarci e avevamo a disposizione acqua e tisane per reidratarci, dopo un po’ ci hanno anche portato uno spuntino!

spa_5

La zona massaggi.

 

A Cascina Scova saltano sicuramente all’occhio l’organizzazione e la pulizia, siam stati dentro tre ore e l’assistente veniva spesso ad assicurarsi che fosse tutto a posto sebbene fossimo solo 8 persone all’interno della SPA e qua parliamo del fattore organizzativo, sì perché da quel che mi han detto quando ho prenotato e da quel che ho visto, credo che prendano un tot di prenotazioni e basta in modo che non si crei caos o sovraffollamento all’interno del centro benessere.

spa_3

La panca calda, nella zona dei vapori.

 

Questo metodo di lavoro ha fatto si che io e mio marito per i primi 40 minuti del nostro percorso a Cascina Scova fossimo soli, abbiamo goduto di tutto al massimo e non abbiamo dovuto fare fila per la sauna e il bagno turco o condividere l’idromassaggio con nessuno,  quando sono arrivate le altre persone l’atmosfera era comunque molto rilassata proprio perché eravamo pochissimi.

La struttura poi è stupenda, molto essenziale ed elegante, assolutamente adatta ad una SPA, si vede che c’è stato un lavoro attento nella scelta dei materiali e della giusta illuminazione che porta Cascina Scova ad un livello davvero alto.

Questa struttura oltre al percorso SPA classico offre anche la possibilità di prenotare massaggi e la permanenza nella stanza del sale, un toccasana durante l’inverno, si può anche scegliere di pernottare all’interno della struttura nel  resort e ovviamente mangiare al ristorante,anche senza andare alla SPA.

spa_16

La stanza del sale.

 

Personalmente rifarei cento volte questa esperienza, questo luogo è schizzato in cima alle mie preferenze per quel che riguarda i centri benessere e le SPA della mia zona, io e la mia dolce metà siamo fanatici di questi posti, stacchiamo la spina e ci andiamo sempre volentieri, di solito siamo infastiditi dal casino…ma qui la pace è totale e si esce da Cascina Scova davvero rinati!

Vi consiglio vivamente di andare a fare un giretto in questo bel centro e se ne avete la possibilità passateci un weekend, è davvero rigenerante.

A presto!:-)

 

 

Annunci

Manicure perfetta facile e veloce con MYA Cosmetics!

Oggi parliamo di un prodotto di MYA Cosmetics  si tratta dei suoi Patch Nails e del loro utilizzo, un metodo rivoluzionario per una manicure perfetta ottenuta in pochissimi minuti!

La preparazione dell’unghia per l’applicazione dei Patch Nails di MYA Cosmetics è velocissima e non differisce in niente rispetto a quello che già facciamo quando utilizziamo gli smalti classici, una volta sistemate le cuticole e reso le unghie lisce basta scaldare i Patch Nails, stenderli delicatamente e una volta ottenuta la copertura desiderata limare via l’eccesso, il tutto in un attimo.

Potete vedere tutto il procedimento nel video che vi linko qua sotto, trovo che sia davvero una forza!

 

I vantaggi di utilizzare i Patch Nails di MYA Cosmetics sono tanti, personalmente penso alle vacanze, visto che oramai sono alle porte, e trovo estremamente comodo portare in valigia le confezioni ben poco ingombranti di questo prodotto, magari in diversi colori, piuttosto che i vari smalti che mi piacerebbe cambiare mentre sono via.

Questo metodo rivoluzionario per la manicure è davvero facile da utilizzare per tutte noi anche se siamo poco avvezze alla questione smalti, i Patch Nails  di MYA Cosmetics sono talmente veloci e durevoli che la nostra manicure sembrerà fatta dall’estetista e l’avremo ottenuta in pochi minuti senza dover aspettare l’asciugatura come accade per gli smalti classici.

Io amo avere le mani sempre curate, a volte non ho proprio il tempo materiale di occuparmene utilizzando i prodotti tradizionali e trovo che utilizzare i Patch Nails sia un buon metodo per ottenere un ottimo risultato durevole in pochi minuti.

Cosa pensate di questo prodotto? Lo usereste o lo avete usato in passato? Come vi siete trovate?

A presto!:-)

 

I miei social, venite a trovarmi e seguitemi:

https://www.facebook.com/makeupraimbow?ref=hl

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

http://www.tsu.co/Makeupraimbow

 

 

 

 

Ecobio sui capelli si …ma anche no!

Oggi un post chiacchiereccio sulla mia personale esperienza con i prodotti per capelli Ecobio, ad INCI super verdissimo, finalmente posso dire anche io la mia e ci sono ben voluti mesi, ma prima di scrivere delle fregnacce…meglio testare! ( giusto? 😉 )

Partiamo dal presupposto che io non sono una talebana dell’ INCI verde, se c’è e mi trovo bene tanto di guadagnato altrimenti “ciccia” e tanti saluti, ad un certo punto della mia vita da blogger ho deciso che dovevo per forza recensire dei prodotti “verdi” altrimenti non sarei stata obbiettiva a 360 gradi e così ho fatto.

Del disastroso esperimento con lo shampoo Lavera vi ho parlato parecchi post fa se non erro e la stessa situazione mi ha regalato il balsamo sempre della stessa linea, la Basis Sensitive, che prometteva capelli detersi e morbidi….Insomma…alla fine assomigliavo allo spaventapasseri del Mago di Oz!

big_6050

Non paga della precedente esperienza ho deciso, mentre ero in viaggio per la Spagna l’anno scorso, di fare una sosta ad Aix en Provence per un panino al Fois Gras ( questo blog, pensate, è nato proprio durante una vacanza lì)e dentro il Casinò ( per chi non lo sapesse è una catena di supermercati  francesi) ho trovato la linea Lovea ” che se non ce l’hai non sei nessuno”, in preda all’entusiasmo ho comprato uno shampoo al Karitè ed un paio di altri prodotti.

Come è ovvio che sia, una volta tornata a casa non vedevo l’ora di provare il nuovo shampoo Lovea e ho pensato che mi sarei trovata con una chioma che nemmeno raperonzolo ed invece no, nonostante in associazione allo shampoo abbia usato il mio amato balsamo Splend’or al cocco, i miei  capelli erano secchi, ingovernabili e difficili da pettinare, però ho pensato che essendo appena stata in vacanza forse era anche normale!

IMG_20140825_183121

Ho dato diverse possibilità anche a questo shampoo di redimersi ma niente, anche Lovea non fa per me e credo che comunque qualunque prodotto ad INCI verde io utilizzi sui miei capelli otterrò sempre lo stesso disastroso risultato, credo proprio che i miei capelli rifiutino l’INCI verde, quasi come io rifiuto le diete talebane e le fissazioni alimentari da privazione totale.

20140830_164554

Non ci sono storie da raccontare, io sono una curvy blogger che non sa farsi le selfie e che se la metti in posa diventa uno spaventapasseri, i miei capelli sono abituati a shampoo più “cicciosi” e quando gli rifili una “insalata scondita” diventano intrattabili e noiosi…Insomma evidentemente io non sono fatta per l’INCI  verde!

L’unica lancia che mi sento di spezzare a favore di prodotti che ho acquistato nella mia erboristeria di fiducia è l’accoppiata shampoo + crema lisciante Amavital di Oficine Clemàn, questi due prodotti utilizzati insieme regalano davvero dei capelli belli, morbidi e lisci, ma solo se usati assieme,  dovessi mai comprare lo shampoo da solo e usarlo io già so,  perché ho provato, che arriverei al punto di non spazzolarmi i capelli.

amavital crema lisciante senza riscqiacquoamavital shampoo lisciante

Che dire girls, personalmente penso che non spenderò più soldini per acquistare prodotti ad INCI verde “da far impallidire un biliardo” ( come disse miss Golightly in Colazione da Tiffany), ho capito che è tempo perso per me cercare di trattare i miei capelli in quel modo e, diciamocelo fuori dai denti, se tutte le volte che mi lavo la testa oltre alla mezz’ora durante la quale mi avvolgo la chioma nel turbante dopo lo shampoo devo pure litigarci per pettinarli, mi viene lo sclero e perdo tempo ed entusiasmo!

A presto!:-)

I miei social, venite a trovarmi e seguitemi:

https://www.facebook.com/makeupraimbow?ref=hl

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

http://www.tsu.co/Makeupraimbow

Avon Clearskin 3 in 1 detergente viso

Oggi parliamo di un prodotto per la  skincare che sto usando da qualche settimana e che mi piace moltissimo, si tratta del detergente 3 in 1 Clearskin di Avon.

Detergente 3 in 1 avon

 

La particolarità di questo  detergente Avon è che può essere utilizzato anche come maschera viso, oltre che come detergente ed esfoliante perché al suo interno ci sono delle particelle granulose che regalano un effetto scrub incisivo il giusto per rendere la pelle pulita ed esfoliata senza irritarla.

La consistenza di questo detergente è di una crema bianca con all’interno appunto i granellini, ha un profumo fresco e quasi mentolato e non è nè troppo denso nè troppo liquido grazie anche alla presenza al suo interno di Bentonite ( è un’argilla) e di Caolino.

Solitamente io amo utilizzare questo prodotto con il Clarisonic,  è una combo perfetta per la mia pelle, di solito però questo trattamento un pò “strong” lo faccio solo una volta a settimana per non irritare troppo il viso, il risultato però è FA VO LO SO! Ebbene si sono entusiasta e pourqoi pas?

aviary-image-1430387205405

Il mio viso torna luminoso, deterso e i pori ancora meno visibili rispetto al normale trattamento con il Clarisonic, è come se riprendesse vitalità!

Il Clearskin 3 n 1 di Avon è ottimo anche tutti i giorni, lo si utilizza come un normale detergente senza insistere troppo e la pelle rimane pulita in un attimo.

Anche come maschera è un prodotto validissimo io stendo il detergente Clearskin 3 in 1 di Avon sulla pelle e lo lascio riposare per anche 20 minuti a seconda di quanto tempo ho, il risultato dopo il risciacquo è ottimo.

Quali sono secondo me i punti di forza di questo prodotto? Innanzitutto la consistenza “giusta”, la presenza di Bentonite e Caolino all’interno della sua formula, la giusta granulosità e la parte aromatica fresca e piacevole che lascia la pelle altrettanto fresca.

Vi lascio una foto, anche un pò sfigatella, del’INCI che secondo me non è male tutto sommato:

inci avon 3 in 1

Il costo del detergente Clearskin 3 in 1 di Avon è di 7,50 € per 125 ml di prodotto ed è in offerta molto spesso, non è comunque un costo elevato per un buon detergente viso se poi tenete conto che è un multi uso e che è ottimo.

Ve lo consiglio? Assolutamente SI!!

Se vi capita una presentatrice Avon compratelo… se non ce l’avete..chiedetemi che ce l’ho io 😉

A presto!:-)

 

I miei social, venite a trovarmi e seguitemi:

https://www.facebook.com/makeupraimbow?ref=hl

https://twitter.com/Makeupraimbow

https://plus.google.com/113690376996829357428/posts

 http://www.tsu.co/Makeupraimbow

Avon crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E.

Oggi parliamo di un prodotto che sto avendo la fortuna di utilizzare perché la mia super presentatrice Avon me ne ha regalato un tubo: si tratta della crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E.

IMG_20150403_205429

Partiamo dal packaging, semplice ma veramente carino e un bel tubo che contiene 100 ml di prodotto con scritte e fiori rosa , mentre il logo della linea Avon Care è in blu.

Il tappo è fucsia e il tubo è in plastica e non in metallo, questo lo rende estremamente semplice da schiacciare e da svuotare una volta arrivati in fondo al prodotto.

La crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon ha una texture non troppo densa, una consistenza giusta che si spalma bene senza lasciare scia bianca, si assorbe molto velocemente lasciando le mani asciutte e piacevolissimamente profumate.

La crema è bianca e, appunto, il suo profumo è fresco e floreale, per niente stucchevole e persistente, le vostre mani saranno una nuvola fiorita!

Come si presentano le mani dopo la stesura della crema? Perfette mi vien da dire, ma è meglio che vi spieghi!

care_logo_2011-01

La crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon vi lascia le mani idratate e morbide, di quella morbidezza facile da amare perché è l’effetto che ognuna di noi vuole dalla propria crema mani.

download

Io la stendo nei più svariati momenti della giornata ed anche per le unghie è un toccasana, è un prodotto eccellente e per dirlo io che sono una persona che si annoia con le creme mani ….deve essere vero!

La crema idratante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon è spesso in offerta, di base ha un costo di 6 euro per niente alto se pensate che il formato è da 100 ml!

Questa crema la trovate spesso in offerta, ora è sul catalogo a 2,95 euro ed è un buon momento per farne scorta!

pag-34-35

INCI, non sto a mettervelo qua sotto, vi posso dire che non è un prodotto verde, a me personalmente non importa perché è una ottima crema mani, la migliore che abbia provato come effetto sulla pelle e velocità di asciugatura, e amo follemente il suo profumo.

IMG_20150403_205443_1

Sicuramente se siete fanatiche del bio non è la vostra crema ideale, per tutte le altre la crema idr    atante mani e unghie al gelsomino e vitamina E di Avon strepitosa e io la consiglio con dieci lodi!

A presto!:-)