Haul …haul delle mie brame…

Avrete notato che da tempo non pubblico un articolo trattante di qualche haul ed è una scelta che ho fatto principalmente per due motivi, uno è che sto cercando di testare solo prodotti che voglio realmente avere o che so che avranno un felice decorso nella mia raccolta di makeup ( se sono prodotti di makeup, una specie di non ci lasceremo mai insomma) e l’altro è che mi pare che pubblicare hauls sia diventato un modo per far numero… e la cosa non mi piace.

Mi sto guardando un pò intorno in questo folle mondo bloggers /youtubers e mi sono resa conto che quasi tutte pubblicano continuamente i loro acquisti e questa cosa mi fa perdere un pò di interesse verso questo genere di post, perché?

Sapete che sono una blogger decisamente poco negli schemi, non amo troppo uniformarmi alla moda del momento e non mi piace fare le stesse cose altrui solo per farle, faccio da sempre quel che mi sento e pazienza se Makeupraimbow non è un blog con diecimila followers tutti attivi, preferisco distinguermi in qualche modo rimanendo me stessa.

Di fatto l’idea di fare acquisti e coinvolgervi mi piace, avevo pensato anche di aprire un piccolo canale Youtube per spacchettamenti e chiacchiere varie, ma la realtà è che ce ne sono già troppi di canali e non ho nemmeno il tempo di gestirla una cosa simile così come io vorrei, in aggiunta a tutto ciò c’è che io non voglio più scrivere hauls post perché trovo che perdano di significato.

Compro i miei prodotti, quelli che mi appassionano e che voglio provare e poi decido se parlarvene oppure no, ma sinceramente penso che non abbia senso fare diversamente.

In aggiunta a tutto ciò mi sono resa conto, e forse nel mondo delle youtubers  è ancora più visibile, che oramai è tutto un susseguirsi di video di shopping, di unboxing, di shopping sfrenato e sebbene io stessa sia una amante dello shopping mi ritrovo un po annoiata e basita di fronte a video e video di acquisti.

Pensate che per me il massimo della figata è guardare gli unboxing della spesa di casa che una delle mie youtuber preferite, Lucie Medici che vive in USA,  fa perché mi permettono di scoprire tante cose di un mondo che per me è sconosciuto completamente, per me è come fare un viaggio senza muovermi dalla mia posizione scoprendo qualcosa in più.

Del resto lo sapete che per me è già il massimo andare in vacanza e dedicare qualche ora a scoprire cosa hanno da offrire centri commerciali e supermercati, i prodotti cambiano da paese a paese e dal cibo al makeup c’è tanto da scoprire.

Ad oggi però mi accorgo che c’è una specie di gara a chi compra di più, a chi ha più hauls all’attivo… ed io sinceramente dopo un pò mi rompo e mi dico, ma perché devo stare a guardare lo spacchettamento degli acquisti di una che manco conosco? E a che pro??

Tolti quei pochi swatch che vengono fatti durante i vari unboxing, alla lunga vedere gente che dice “ho comprato questo, ho comprato quello” mi rende isterica e mi rompe le palle oltre a non darmi niente.

Nessuno mi obbliga a guardare tali video e tant’è che ho abbandonato moltissimi canali, pur rimanendo iscritta, perché alla lunga li trovo senza senso e senza mordente e guarda un po’ sono proprio canali di persone che alla fine sono invitate ai super eventi, che ricevono quintalate di prodotti omaggio e che, paradossalmente, hanno davvero ridotto molto il volume delle loro review.

Detto questo anche se posso sembrare acida io penso che al di la di tutto, ci stia anche che ogni tanto una persona voglia fare la chiacchiera sullo shopping, ma sto vedendo da mesi cose che sinceramente mi fanno pensare che il tutto si riduca a quello e boh, sento come un senso di vuoto.

Forse sono io che sono sbagliata, forse sono io che sono una blogger “spessa e scassapalle” ma io penso che la gente ha voglia di leggermi anche perché posso essere utile, se non sono utile in alcun modo in cosa la gente può essere attirata da me che sono una benemerito nessuno in un mondo di super blogger ?

Con tutto questo non voglio dire che non scriverò più nulla dei miei acquisti, io amo fare shopping ne ho bisogno anche io come le altre, non sono una aliena! Ma la realtà è che penso che se cominciassi a scrivere palate di parole su momenti di shopping sfrenato dopo un po’ sarebbe una rottura di scatole anche per voi che mi leggete.

Che vi devo dire miei cari followers ( pochi ma buonissimi…) sarò sempre contro corrente e sceglierò sempre di fare qualcosa che mi piace piuttosto di qualcosa che fanno tutti…Sopratutto perché per me scrivere è un piacere sottile, è una liberazione, lo è sempre stato, se cambio direzione finisce che non ci trovo più nulla di bello ed appassionante e Makeupraimbow diventa una menata assoluta…MA ANCHE NO!

Scusate la chiacchiera…!!!

A presto! 🙂

 

 

Annunci

9 pensieri su “Haul …haul delle mie brame…

  1. si… in effetti non ho mai sopportato, come dici tu, il teatrino dell’unboxing, del “guardate oggi e ieri e ieri l’altro cosa ho comprato”, e cosa comprerò domani… soprattutto se poi non si unisce una critica utile (mi è piaciuto/funziona/fa caccare) sugli acquisti ma tutto si riduce… alla vetrinetta promozionale nemmeno troppo mascherata. tutto bellissimo, tutto fantasticissimo, tutto uno sbattere in faccia io ho comprato dovete farlo anche voi. Senza l’utilità… dove è l’utilità??

    Liked by 2 people

  2. Il bradipo ti capisce. E va oltre: è etico postare miriadi di spacchettamenti di oggetti acquistati? 😕
    E’ un insulto alla povertà? Oppure, alla ricchezza stessa? Fatta oggetto, senza valore 😛
    Eppoi, il tuo blog è bello proprio perchè è personalissimo ❤
    Bacio
    Sid

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...