Matilda Kahl una donna un outfit!

 

 

Alzi la mano chi di noi non si chiede almeno una volta ogni giorno, cosa metto domani? Io rientro sicuramente nella lista e decido puntualmente dopo aver fatto un brainstorming!

Matilda Kahl invece ha deciso, per non doversi più preoccupare nemmeno di cosa mettere per andare in ufficio, di utilizzare lo stesso outfit ogni giorno e lo fa da tre anni!

Ebbene sì proprio così, non vi prendo in giro, questa giovane e bella ragazza bionda è direttrice artistica di un’importantissima agenzia pubblicitaria , la Saatchi & Saatchi, e  stufa di dover decidere cosa mettere per andare in ufficio ha deciso di adottare un outfit unico, comodo ed elegante, per ogni giorno.

MatildaKahl_2

Pensate che la scelta di Matilda è stata condivisa da migliaia di donne lavoratrici al mondo alla faccia di chi, soprattutto uomini, pensano che le donne dovrebbero abbigliarsi ogni giorno in modo diverso.

Matilda Kahl ha deciso di fare come molti uomini che ogni giorno indossano sempre lo stesso abito o ricalcano comunque lo stesso impeccabile ( e pratico) stile, non perde più tempo davanti al suo armadio e sceglie in un attimo il suo outfit, ma come?

Negli ultimi tre anni Matilda Kahl ha adottato la sua “uniforme” per recarsi in ufficio, una camicetta di seta bianca ornata solo da un nastro di pelle nera attorno al colletto,  un paio di pantaloni neri e una giacca nera, un outfit basic sicuramente ma elegante e super comodo.

matilda kahl 2

Matilda ha, ovviamente, più varianti dello stesso capo, diverse paia di pantaloni neri e, nelle sue sessioni di shopping da Zara ( ma allora…è umana!!!),  una quindicina di camice bianche identiche.

Non certo l’elogio della creatività che ci si aspetterebbe da una giovane donna che ricopre la posizione societaria di che dice ad Harper’s Bazaar <<Era uno di quei tipici lunedì mattina e stavo impalata davanti all’armadio, indecisa su cosa mettermi. Se i miei colleghi maschi venivano presi sul serio, a prescindere da cosa indossassero, io dovevo arrovellarmi su quale vestito mettere: questa gonna è troppo corta? Questo vestito troppo formale? Questa felpa troppo colorata?>> Quello che accadeva è che <<Arrivavo tardi ai meeting, non ero preparata. Invece di fare ricerche a casa, avevo cambiato l’abito tre volte. E qui ho capito che qualcosa doveva cambiare>>.

Ed è cambiato, ora Matilda ottimizza i suoi tempi e la mattina si è tolta il pensiero di dover decidere cosa mettere per andare in ufficio, ovviamente le ironiche domande dei suoi colleghi maschi non si sono fatte attendere, << Hai per caso perso una scommessa?>> o addirittura <<Non sarai mica in qualche setta?>> ma lei si dice felice come non mai di questa scelta.

matilda kahl

<<I pantaloni e la camicia sono diventati una sorta di promemoria quotidiano: ora hai il controllo. Non voglio prendere decisioni su cosa indossare perché ho troppe altre decisioni importanti da prendere. Non solo sto bene col mio look, ma non ci penso nemmeno più. Ed è una cosa ottima>>.

Che ne dite girls? Voi adottereste questo metodo?

Io penso che mi troverei noiosa dopo 3 giorni dello stesso abbigliamento, una delle poche cose che non mi fa sentire una pecorona quando la mattina entro in metropolitana insieme agli altri pecoroni è il mio stile e poi diciamocelo, siamo donne e possiamo permetterci il lusso in ogni stagione di indossare qualcosa di carino magari piacevole e vezzoso pur essendo elegante.

Questa libertà per me vale ben la pena di arrovellarmi per una mezz’ora del mio prezioso tempo… lo stile ha ragioni che la ragione non conosce!

A presto!:-)

 

 

Annunci

13 pensieri su “Matilda Kahl una donna un outfit!

  1. Così è eccessivamente monocorde 😛
    Ma una studiatissima serie di outfit, uno per ogni giorno della settimana, ogni settimana a rotazione, con eventuali varianti stagionali, questo sì ❤
    O almeno, l'ho visto fare con i miei bradi-occhi 😀
    Bacio
    Sid

    Mi piace

  2. Beh, diciamo che io la penso così: se è solo per il lavoro, sarebbe comodo avere “un’uniforme” in modo da non doversi scervellare la mattina presto ed in modo da evitare situazioni imbarazzanti specialmente tra le donne (vedi scollature esagerate, tacchi troppo alti o gonne corte in ufficio)… Poi quando si esce per conto proprio è bello variare! 😘

    Liked by 1 persona

    • Sarà che io lavoro in ufficio da tanti anni… ma per me esiste un abbigliamento da ufficio senza scolli vertiginosi e trampoli da circo. Il tacco, anche 12, ci sta, ma bisogna saper dosare …. se uno eccede nel tacco mette una longuette e un top accollato … fine. Ora capisco che non tutti hanno questa finezza…ma nemmeno vestirsi ogni giorno come una hostess… voglio dire… c’è una via di mezzo!!:-D:-D Altrimenti essere donne…è proprio una palla…tra ciclo, cerette, uniformi…AIUTO!!;-);-)

      Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...