La crema antirughe e idratante della mia vita: Nuxe Fluide Merveillance

Utilizzo Nuxe fluide Merveillance da gennaio 2013 quando ho chiesto un consiglio in parafarmacia perchè mi dessero una crema idratante e antirughe che potesse aiutarmi a risolvere un problema di secchezza nella zona delle palpebre e da allora me ne sono innamorata.

Questo fluido non contiene parabeni o di – fenossietanolo, ed ha una consistenza morbida e fondente, è un pò una via di mezzo tra un gel e una crema vera e propria, si assorbe facilmente senza lasciare traccia e la pelle dopo averlo assorbito non rimane appiccicosa ma anzi al tatto  dà una piacevole sensazione di morbidezza.

Devo dirvi la verità che con tutte le creme antirughe che ho provato, non avevo grandi aspettative e stavolta il prodotto mi ha davvero stupita.
La pelle infatti già dopo una settimana di applicazione rimane ben idratata fino a sera e la grana sembra quasi affinata, è una crema che va benissimo anche come base trucco proprio per questa sua caratteristica di assorbirsi perfettamente senza lasciare traccia e anche perchè uno dei suoi punti forti è che opacizza la pelle grazie alla presenza di polveri vegetali.

Quando ho letto sulla confezione questa cosa delle polveri vegetali ero scettica, ma ho dovuto ricredermi.

L’effetto antirughe io l’ho notato, sarà che ti idrata la pelle e quindi rimane più distesa, sarà che davvero la presenza di  microsfere di Acido Ialuronico è alla base della sua efficacia, ma io posso dire che da quando la utilizzo ho visto davvero attenuarsi le rughe di espressione ( anche perchè se a 34 anni avessi le rughe di una donna di 50 avrei dei seri problemi con qualunque crema!).

Sintetizzando, il fluido contiene:

  • Estratto di Quercia: che essendo ricco in zucchero forma un reticolo che ha un effetto tensore sulla pelle che quindi risulta distesa;
  • Radice di Altea: diminuisce l’input inviato alle nostre cellule (  per esempio da un ormone) che sta alla base delle microtensioni cutanee, quindi fa si che la pelle sia più rilassata;
  • Acmella: aiuta a distendere le tensioni facciali.

Ovviamente il fluido non fa il miracolo, però tutti questi principi attivi in sinergia contrastano le rughe  di espressione.

Ovviamente contiene anche dei principi attivi che una volta assorbiti aiutano la pelle a rassodarsi dall’interno:

  • Petali di Calendula Officinalis e Semi di Mimosa: che aiutano la produzione di collagene;
  • Estratto di Malto: rinforza  l’unione degli strati più profondi dell’epidermide.

Oltre ad essere secondo me una buona crema antirughe per le ragioni che vi ho scritto ha anche un  profumo delizioso e assolutamente fresco, l’aroma di mimosa si sente pur senza essere stucchevole e l’utilizzo di questo prodotto è diventato proprio un momento di benessere per me, mi lascio coccolare ed inebriare e dopo mi sento meglio !

L’Inci di questa crema è lunghissimo, quando l’ho visto sono rimasta un pò perplessa, ma dopo aver consultato il Biodizionario mi sono accorta che alla fine non è così male e non contiene niente di così tragico.
Ovviamente ne sono felice.

Fluide Merveillance viene venduto in confezione da 50 ml provvista di un comodo dispenser a pompetta, l’unico difetto di questo packaging è che quando si arriva in fondo alla crema la pompetta non riesce a pompare bene l’ultima piccola parte di prodotto, ma no problema io svito il dispenser e raccolgo quel che mi serve dal fondo del contenitore con la cannula e la uso a mo di spatolina.

Il costo è di € 41.

A presto!:-)

Annunci

3 pensieri su “La crema antirughe e idratante della mia vita: Nuxe Fluide Merveillance

  1. Pingback: La mia beauty routine serale – Aggiornamento | Makeupraimbow

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...